Motore Mercedes 2.7 l CDI [OM612] Approfondimento, Problemi, Difetti e Versioni

Lunghezza articolo – 2335 parole

La serie di motori diesel OM612 è stata prodotta dal 1999 al 2007 ed è stata installata su alcuni modelli dell’azienda tedesca. In questo articolo parleremo nel dettaglio del motore Mercedes-Benz 2.7 l CDI OM612 (per versioni 270 CDI), vedremo i suoi problemi, difetti e le varie versioni.

Indice Recensione

approfondimento sul motore diesel 5 cilindri in linea mercedes-benz 2.7 l 270 cdi om612 om612de27la c30 amg con affidabilità problemi difetti recensione versioni euro 3 4

 

Informazioni generali e Caratteristiche Tecniche

I motori 2.7 l CDI OM612 sono arrivati nel 1999 e sono stati installati su alcuni modelli dell’azienda tra cui: Mercedes Classe C, Mercedes CLK, Mercedes Classe E, Mercedes Classe G, Mercedes ML e Mercedes Sprinter. Lo stesso motore si può incontrare anche su Jeep Grand Cherokee di seconda generazione. E’ un motore molto diffuso e interessante.

Parallelamente a questo motore, venivano installati anche i fratelli più grandi da 3.2 l (6 cilindri serie OM613) e più piccoli da 2.2 l (4 cilindri serie OM611). Dal punto di vista tecnico sono tutti molto simili: hanno i pistoni uguali, hanno blocchi in ghisa, testate in alluminio con 4 valvole per cilindro e catene duplex nel meccanismo di distribuzione.

Consigliamo di leggere anche: approfondimento sul motore 3.2 l CDI OM613 e approfondimento sul motore 2.2 l CDI OM611.

Molto raramente si può incontrare anche la versione sportiva 3.0 l CDI OM612 che veniva montata solo su Mercedes-Benz C30 AMG. Praticamente questa è solo una profonda modifica del 2.7 l CDI, ne parleremo più dettagliatamente più avanti.

Struttura del motore 2.7 l CDI OM612

Le principali caratteristiche tecniche sono molto simili a quelle del motore 2.2 l OM611 (che abbiamo descritto molto dettagliatamente), cambiano pochi aspetti legati all’aumento del numero di cilindri e del volume del motore.

Nella serie di motori OM612 è presente non solo il classico 2.7 l CDI, ma anche la versione sportiva 3.0 l CDI AMG. Tra le due ci sono molte similitudini, ma anche importanti differenze di cui parleremo più avanti.

Partiamo dalla struttura del motore 2.7 l CDI OM612. Questo è un motore a 5 cilindri in linea con blocco cilindri in ghisa, diametro del cilindro 88 mm, corsa del pistone di 88,3 mm. Mettendo tutto insieme si ottiene un volume di 2685 cm³. Il rapporto di compressione è di 18:1.

Il blocco è coperto con una testata in alluminio a doppio albero con 4 valvole per cilindro. Il motore 2.7 l CDI OM612 è dotato di un sistema di iniezione diretta Common Rail e un turbocompressore a geometria variabile con regolatore della pressione.

Questo aggregato è uno dei primi diesel con tecnologia Common Rail di Mercedes. Si tratta di un sistema di iniezione Bosch con semplici iniettori elettromagnetici. La pressione di iniezione arriva a 1350 bar. Per la distribuzione vengono utilizzate catene duplex.

Il motore sportivo 3.0 l CDI AMG (OM612DE30LA) è basato sul fratello più piccolo, ma è stato modificato da AMG. Questi hanno aumentato la cilindrata fino a 2950 cm³ (corsa del pistone aumentata fino a 97 mm) e hanno rinforzato vari elementi del motore per resistere al maggiore sforzo. Cosi il motore ha un meccanismo biella manovella rinforzato, una nuova testata e una pompa dell’olio rinforzata. Il rapporto di compressione è stato abbassato fino a 16,5:1. La pressione di iniezione è stata aumentata fino a 1800 bar.

E’ presente un intercooler montato vicino al motore con scambio di calore aria-acqua. Questo permette al motore di mantenere alti giri e prestazioni del motore anche con una temperatura esterna alta. Il turbocompressore VNT è controllato dall’elettronica del motore (quindi, la regolazione è più veloce rispetto al controllo pneumatico). La valvola di ricircolo dei gas di scarico è stata modificata e ha ricevuto altrettanto il controllo elettronico. E’ stato aggiunto un convertitore catalitico a parete frontale e a parete sottile che fornisce una protezione affidabile delle emissioni. Il sistema di scarico ha un diametro di 76 mm, che contribuisce ad aumentare le prestazioni. Come risultato, il motore ha ottenuto una potenza di 231 cv.

Evoluzione dei motori 2.7 l CDI OM612

I motori diesel 2.7 l CDI OM612 sono arrivati nel 1999 ed erano destinati a sostituire i vecchi diesel a 5 cilindri della serie OM605. A partire dal 2002 – 2003 hanno cominciato ad essere sostituiti parzialmente con i seguenti 2.7 l CDI OM647 e la versione debole del 3.2 l CDI OM648. La produzione del 2.7 l CDI OM612 è stata terminata alla fine del 2006.

Consumi reali del motore 2.7 l CDI OM612

Per vedere i consumi reali del motore 2.7 l CDI OM612, prendiamo come esempio una Mercedes Classe C 270 CDI W203 con cambio manuale:

  • Consumo urbano : 10 – 11 l / 100 km
  • Consumo extraurbano : 5 – 6 l / 100 km
  • Consumo misto: 7 – 8 l / 100 km

Ovviamente i consumi dipendono molto dallo stile di guida, dalle dimensioni dei cerchioni e dal tipo di strade percorse.

Versioni del motore e Auto che montano il 2.7 l CDI [OM612]

Versioni del motore 2.7 l CDI OM612

Il motore diesel 2.7 l CDI OM612 è presente in diverse versioni con diversi livelli di potenza. Le versioni possono essere distinte grazie al codice motore univoco. Includeremo nella lista anche la versione sportiva da 3.0 l.

Di seguito è riportata una tabella con le informazioni principali e le vetture su cui sono stati installati i motori :

Codice motore Potenza Particolarità Auto
OM612DE27LA / 612.961 170 cv Versione con potenza alta per classe E Mercedes-Benz Classe E 270 CDI W210
OM612DE27LA / 612.962 170 cv Versione con potenza alta per classe C Mercedes-Benz Classe C 270 CDI W203
OM612DE27LA / 612.963 163 cv Versione con potenza media per classe ML Mercedes-Benz ML 270 CDI W163
OM612DE27LA / 612.965 163 cv Versione con potenza media per classe G Mercedes-Benz Classe G 270 CDI W463
OM612DE27LA / 612.967 170 cv Versione con potenza alta per classe CLK Mercedes-Benz CLK 270 CDI
OM612DE27LA / 612.981 156 cv Versione con potenza bassa per Sprinter Mercedes-Benz Sprinter
OM612DE30LA / 612.990 231 cv Versione sportiva per C30 CDI AMG Mercedes-Benz Classe C 30 CDI AMG W203

Problemi, Difetti e punti deboli del motore 2.7 l OM612

Diciamo subito che i motori OM612 sono molto affidabili e non hanno grandi problemi di progettazione. I problemi gravi compaiono a grandi chilometraggi.

Problemi con il sistema di iniezione

Il sistema di iniezione su questi motori è affidabile, fino a grandi chilometraggi non dovrebbe dare problemi. Ovviamente per funzionare correttamente ha bisogno di attenzione e carburante di buona qualità.

I guasti degli iniettori possono capitare a causa di  ……

Ci dispiace, ma questo e altri contenuti di approfondimento sono dedicati esclusivamente ai sostenitori del progetto.

Per accedere a tutti i contenuti di approfondimento si può fare una Donazione di qualsiasi importo.

➥ Vedere lista Approfondimenti

➥ Fare una donazione e accedere agli Approfondimenti

Per assistenza potete contattarci all'indirizzo autoesperienza@gmail.com

articoli di approfondimento su diversi argomenti di tematica automobilistica

Potrebbe interessarti anche :

1 commento in “Motore Mercedes 2.7 l CDI [OM612] Approfondimento, Problemi, Difetti e Versioni”

  1. Ciao o un jeep Grand Cherokee 2.7 120kw fino a 80 km temperatura rimane a 90 g. Poi a 100-120 la temperatura arriva a 100gradi. Poi in salita di 7-10 km a 40-60 km orari la temperatura sale. Fatto catena iniettori alternatore pompa acqua termostato nuovo. Mi rimane a cambiare radiatore auto e stata un po’ di tempo ferma. Olio filtri cambio olio nel cambio e lavaggio. Km attuali 257000.avuto un 3.1 vm ma problemi di temperatura non mia mai datto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *