Citroen Berlingo II (2008-2018) tutti i problemi e le informazioni

La seconda generazione della Citroen Berlingo è arrivata nel 2008 quando ha preso il posto della prima generazione. Nel 2012 c’è stato il primo restyling che ha ridisegnato il frontale e ha aggiunto le luci diurne. Ci sono state novità anche sul piano tecnico. Nel 2015 c’è stato un secondo restyling che ha portato di nuovo cambiamenti estetici e ha portato anche l’aggiunta di nuovi optional. Non sono mancati gli aggiornamenti sul piano tecnico. Nel 2018 la Citroen Berlingo II esce dal mercato e cede il posto alla terza generazione.

citroen berlingo ii 2 multispazio multispace maxi autocarro furgone 5 7 posti veicolo commerciale camper combi cargo disabili monovolume famigliare spacetourer tourer combi contachilometri telecomando longa van bsi exclusive jumpy feel hitech executive trophy elegance break business duevolumi trevolumi seconda generazione serie modello vecchio nuovo new quanto costa quanto consuma come va consumi reali perche comprarla non parte si spegne francia psa fine produzione cambio planetario limited edition final service reset cilindrata motorizzazioni 1.2 1.6 16v vti thp puretech hdi bluehdi e-hdi dv6ated4 tu5jp4 ep6 eb2dt eco bi energy bivalent eat6 eat8 del 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 restyling facelift design menu nascosto anno model year problemi valutazione valore quotazione usato usata vendita versione seconda mano comprare pregi difetti guasti affidabilità acquisto incidentata carrozzeria paraurti luci fari fanali specchietti vetri portiere ruote gomme cerchi cerchioni motore meglio diesel benzina turbo biturbo twinturbo triturbo bi-fuel gas gpl metano gasolio consumi di olio bluetooth start stop ricarica booster doppia batteria remota scarica pila trazione anteriore posteriore integrale elettrica ecu obd2 diagnostica percorrenza autonomia allestimento testata guarnizione cilindri pistoni pompa olio acqua infiltrazione modalità avaria iniettori fumo bianco blu azzuro grigio nero interni plancia volante radio multimedia infotainment jack aux cd changer yatour novitec electronicx usb cruise control sedili riscaldati spazio pulsanti minigonne tetto apribile panoramico bagagliaio baule prezzi riparazioni rumori scatola trasmissione ripartitore di coppia cremagliera sterzo sospensioni pneumatiche cuscini idrauliche adattive configuratore codding blocco differenziale riduttore cardano semiasse scarico fusibile elettronica cambio manuale automatico robotizzato variatore lavaggio solenoidi blocco idraulico convertitore di coppia meccatronica distribuzione servizi catena cinghia tenditore elaborazioni spie quadro doppia frizione multidisco rumore volano monomassa bimassa valvola egr vanos filtro dpf fap intasato olio abitacolo carburante dischi pastiglie pinze freni caratteristiche sensori alzacristalli fischio turbina turbocompressore errore chiave smart intelligente climatizzatore condizionatore compressore accessori optional autohold isofix xeno bixeno full led lampadine centralina radiatore chiusura centralizzata alternatore generatore allestimenti chilometri schermo display aggiornamento navigatore dati tecnici ricambi griglia impianto audio multimediale android hi tech carplay recensione tergicristalli serbatoio starter motorino avviamento peso kg velocita massima accelerazione potenza cv cavalli kw tuning stage1 stage2 stage3 impianto refrigerante lubrificante euroncap sicurezza crash test esp abs controllo trazione stabilità airbag club italia opinioni bloccasterzo immobilizer tagliandi sonda lambda rele cofano ammortizzatori leve bracci manutenzione review test opinione prova scheda tecnica gancio traino forum occasione immagini foto dimensioni misure interne esterne larghezza lunghezza altezza da terra clearance passo lungo corto parafango inquinamento normative euro 4 5 6 6d concorrenti auto simili autodata subito.it

Indice

Impressioni

Citroen Berlingo II è diventata più “amichevole” rispetto alla prima generazione. Se in passato il modello si sentiva come uno puramente utilitario , adesso è più piacevole e può fare concorrenza pure alla varie Minivan adatte alle grandi famiglie.

La seconda generazione della Citroen Berlingo è riuscita ad attirare grazie al suo prezzo relativamente basso e grazie alla buona organizzazione dello spazio interno. Allo stesso tempo il modello è rimasto molto pratico e non dovrebbe rivelarsi costoso nel mantenimento.

Rispetto alla generazione precedente , Citroen Berlingo II è diventato più largo di 8 cm , più lungo di 24 cm e il passo è cresciuto di 4 cm. In realtà , questa generazione del modello è basata sulla piattaforma modificata della Citroen Xsara Picasso. Sulla Berlingo II è tutto più semplice e meno costoso .

La macchina esteticamente è abbastanza bella , specialmente nelle versioni più accessoriate. Però si può sempre migliorare e personalizzare. Un buon metodo è cambiare i cerchioni e per questo abbiamo un articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sui cerchioni

Esistono sia versioni con 5 posti che versioni con 7 posti. Su quelle con 7 posti , i sedili della seconda fila sono posizionati più in avanti ( di 9 cm ) e a causa di questo c’è meno spazio per le gambe. Quindi , se non si ha una grande necessità di avere 7 posti , meglio optare per la versione a 5 posti in modo da garantire più spazio ai passeggeri posteriori.

Diciamo subito che le prestazioni della Citroen Berlingo II non sono molto grandi a causa della mancanza di grandi motori e a causa del peso relativamente grande. Le sospensioni sono relativamente morbide , ma il livello di confort non è altissimo . Quando si è al volante , non compare la voglia di avere una guida dinamica a causa della bassa precisione e bassa stabilità sulla strada . Citroen Berlingo II sarà adatta per la città , ma i viaggi più lunghi potrebbero rivelarsi stancanti.

UTILE ! Per avere più piacere e meno stanchezza durante la guida è importante avere un aria pulita e piacevole dentro l'abitacolo. Per ottenere questo è importante avere il filtro abitacolo pulito , uno IONIZZATORE e un buon PROFUMO. Eccone alcuni che consigliamo :
Ambi Pur X6 Atomizzatore ad Ultrasuoni Diffusore di Profumo
ambi pur 6 Atomizzatore ad Ultrasuoni deodorante per auto
Se vi interessa approfondire l'argomento degli ionizzatori potete leggere il nostro articolo a riguardo

 

Se volete ricevere ancora più piacere dalla propria auto , potete vedere come rendere la macchina più comoda , piacevole , moderna e pratica

citroen berlingo ii 2 multispazio multispace maxi autocarro furgone 5 7 posti veicolo commerciale camper combi cargo disabili monovolume famigliare spacetourer tourer combi contachilometri telecomando longa van bsi exclusive jumpy feel hitech executive trophy elegance break business duevolumi trevolumi seconda generazione serie modello vecchio nuovo new quanto costa quanto consuma come va consumi reali perche comprarla non parte si spegne francia psa fine produzione cambio planetario limited edition final service reset cilindrata motorizzazioni 1.2 1.6 16v vti thp puretech hdi bluehdi e-hdi dv6ated4 tu5jp4 ep6 eb2dt eco bi energy bivalent eat6 eat8 del 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 restyling facelift design menu nascosto anno model year problemi valutazione valore quotazione usato usata vendita versione seconda mano comprare pregi difetti guasti affidabilità acquisto incidentata carrozzeria paraurti luci fari fanali specchietti vetri portiere ruote gomme cerchi cerchioni motore meglio diesel benzina turbo biturbo twinturbo triturbo bi-fuel gas gpl metano gasolio consumi di olio bluetooth start stop ricarica booster doppia batteria remota scarica pila trazione anteriore posteriore integrale elettrica ecu obd2 diagnostica percorrenza autonomia allestimento testata guarnizione cilindri pistoni pompa olio acqua infiltrazione modalità avaria iniettori fumo bianco blu azzuro grigio nero interni plancia volante radio multimedia infotainment jack aux cd changer yatour novitec electronicx usb cruise control sedili riscaldati spazio pulsanti minigonne tetto apribile panoramico bagagliaio baule prezzi riparazioni rumori scatola trasmissione ripartitore di coppia cremagliera sterzo sospensioni pneumatiche cuscini idrauliche adattive configuratore codding blocco differenziale riduttore cardano semiasse scarico fusibile elettronica cambio manuale automatico robotizzato variatore lavaggio solenoidi blocco idraulico convertitore di coppia meccatronica distribuzione servizi catena cinghia tenditore elaborazioni spie quadro doppia frizione multidisco rumore volano monomassa bimassa valvola egr vanos filtro dpf fap intasato olio abitacolo carburante dischi pastiglie pinze freni caratteristiche sensori alzacristalli fischio turbina turbocompressore errore chiave smart intelligente climatizzatore condizionatore compressore accessori optional autohold isofix xeno bixeno full led lampadine centralina radiatore chiusura centralizzata alternatore generatore allestimenti chilometri schermo display aggiornamento navigatore dati tecnici ricambi griglia impianto audio multimediale android hi tech carplay recensione tergicristalli serbatoio starter motorino avviamento peso kg velocita massima accelerazione potenza cv cavalli kw tuning stage1 stage2 stage3 impianto refrigerante lubrificante euroncap sicurezza crash test esp abs controllo trazione stabilità airbag club italia opinioni bloccasterzo immobilizer tagliandi sonda lambda rele cofano ammortizzatori leve bracci manutenzione review test opinione prova scheda tecnica gancio traino forum occasione immagini foto dimensioni misure interne esterne larghezza lunghezza altezza da terra clearance passo lungo corto parafango inquinamento normative euro 4 5 6 6d concorrenti auto simili autodata subito.it

L’abitacolo della Citroen Berlingo II è pratico e spazioso. L’ergonomia è relativamente buona e tutto è facilmente accessibile e utilizzabile. Ance la visuale è molto buona. Le portiere posteriori sono comode e facilmente apribili.

I materiali utilizzati all’interno non sono di altissima qualità , ma si presentano relativamente bene. La resistenza nel tempo è buona se non sono trattati troppo male.

A livello di dotazioni la situazione è media. Si possono incontrare esemplari dotati relativamente bene e se ne possono trovare altri molto “poveri” . Quelli dotati bene hanno generalmente tutto il necessario per un utilizzo confortevole.

L’impianto multimediale e la qualità audio non sono ottimi , ma per questa classe di auto vanno bene.

Non su tutte le auto c'è il bluetooth. Quest'ultimo è quasi indispensabile al giorno d'oggi. Potete aggiungerlo facilmente a qualsiasi auto con semplici accessori. Eccone alcuni buoni ACCESSORI / DISPOSITIVI BLUETOOTH:
Ricevitore Bluetooth AUX Trasmettitore FM Bluetooth Kit Vivavoce Bluetooth
Ricevitore Bluetooth AUX Trasmettitore FM Bluetooth Kit Vivavoce Bluetooth
Se volete approfondire l'argomento su accessori multimediali utili potete leggere il nostro articolo dedicato

 

Nel test di sicurezza EuroNCAP , Citroen Berlingo II ha ottenuto solo 3 stelle su 5 . La sicurezza in caso di incidente non è al massimo e per diminuire il rischio è bene avere dei buoni pneumatici. I pneumatici sono quasi la cosa più importante per la sicurezza in viaggio. Consiglio di leggere l’articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sulle gomme e pneumatici

Affidabilità

Cambio e trasmissione

Sulle Citroen Berlingo II si può incontrare il cambio manuale a 5 marce oppure quello robotizzato a 6 marce. Quest’ultimo però è molto raro su questo modello.

La frizione del cambio manuale non ha una durata lunga con i motori diesel. Potrebbe finire già a 80.000 km.

In generale però , il cambio manuale si comporta bene e non dovrebbe dare particolari problemi. Con il tempo potrebbe comparire un po di gioco nella leva del cambio.

Per allungare la vita del cambio manuale , volano e frizione vedi come trattare correttamente il cambio manuale

Il cambio robotizzato non si presenta malissimo dal punto di vista dell’affidabilità, ma non è neanche troppo resistente. Il funzionamento non è molto piacevole. I cambi di marcia non sono troppo fluidi. Oltre al fatto che può cominciare a inserire le marce duramente , non ha una grandissima velocità di scalata.

La frizione si può consumare anche prima dei 100.000 km. Se il cambio si rompe , i prezzi di riparazione possono essere relativamente alti.

Sugli esemplari di prima produzione (2008) potevano esserci perdite dal cuscinetto spingidisco idraulico. Poi , il cuscinetto è stato modernizzato ed il problema è scomparso.

Per allungare la vita del cambio robotizzato vedi come trattare correttamente il cambio robotizzato

Sospensioni , sterzo e freni

Le sospensioni della Citroen Berlingo II si sono rivelate affidabili e longeve. I vari elementi dureranno per molti chilometri se non si esagera con la quantità di pesi trasportati con la macchina.

Se le strade sono in uno stato molto cattivo , già dopo 50.000 km potrebbe essere necessario sostituire i cuscinetti sferici e i tiranti dello sterzo. Sono a rischio anche i stabilizzatori.

Verso i 80 – 100.000 km potrebbe essere necessario sostituire i silent-block e cuscinetti mozzo .

Il sistema dei freni è affidabile e non dovrebbe dare problemi. I dischi dei freni durano circa 40.000 km.

Elettrica ed elettronica

L’impianto elettrico ed elettronico della Citroen Berlingo II si comporta bene. Non dovrebbe dare particolari problemi se non a causa di fattori terzi. Questi possono essere : contatti con umidità , danni causati da incidenti o interventi di persone non specializzate.

Possono esserci problemi con il blocco dei fusibili. Le conseguenze possono essere varie partendo dalla pompa carburante che smette di funzionare e finendo con il segnale acustico (clacson) che non suona più.

Alcuni relè montati nel blocco non sono sostituibili separatamente e quindi bisogna sostituire tutto il blocco . Questo ovviamente porta grandi costi di riparazione.

Sono possibili anche vari piccoli malfunzionamenti causati dalla rottura dei cavi o dalla perdita dei contatti.

UTILE !  Per accendere la macchina con batteria scarica si può utilizzare un Avviatoare d'emergenza. Può essere utile anche nell'utilizzo quotidiano ( magari quando si dimenticano le luci accese e si scarica la batteria o nei periodi freddi in cui la batteria perde efficienza) per accendere velocemente la macchina. Oltretutto si possono utilizzare come grandi powerbank che possono ricaricare tutti i vostri dispositivi mobili in viaggio e fanno anche da torcia. Ecco quelli che consigliamo :
Avviatore Emergenza 2000A Avviatore Emergenza 2200A Avviatore Emergenza 4140A
Avviatore Emergenza 2000 Ampere Avviatore Emergenza 2200 Ampere Avviatore Emergenza 4140 Ampere

Altro

La carrozzeria della Citroen Berlingo II è ben protetta dalla corrosione. Se si incontrano grandi tracce di ruggine , molto probabilmente la macchina è stata incidentata e poi è stata riparata male.

Le Citroen Berlingo II con motore diesel , sono dotate di climatizzatore con riscaldatore elettrico dell’aria. Questo a causa della temperatura inferiore dei diesel e della loro lentezza nel scaldarsi. Grazie al riscaldato elettrico , l’aria calda arriva velocemente anche subito dopo l’accensione , ma i passeggeri posteriori lamentano comunque un’insufficiente riscaldamento della zona dei piedi.

Approfondimento motori

I motori diesel sono :

  • 1.6 l HDi [DV6B] – potenza  : 75 cv ; velocità max : 152 km/h ; accelerazione : 17.1 s ; consumo : 5.7 l/100 km
  • 1.6 l HDi [DV6ATED4] – potenza  : 90 cv ; velocità max : 161 km/h ; accelerazione : 14.3 s ; consumo : 5.7 l/100 km
  • 1.6 l HDi [DV6D] – potenza  : 92 cv ; velocità max : 162 km/h ; accelerazione : 14.3 s ; consumo : 5.3 l/100 km
  • 1.6 l HDi [DV6TED4] – potenza  : 109 cv ; velocità max : 173 km/h ; accelerazione : 12.5 s ; consumo : 5.6 l/100 km
  • 1.6 l HDi [DV6C] – potenza  : 112 cv ; velocità max : 173 km/h ; accelerazione : 12.5 s ; consumo : 5.3 l/100 km
  • 1.6 l HDi [DV6C] – potenza  : 114 cv ; velocità max : 173 km/h ; accelerazione : 12.1 s ; consumo : 5.3 l/100 km
  • 1.6 l e-HDi [DV6ATED4] – potenza  : 92 cv ; velocità max : 165 km/h ; accelerazione : 15.5 s ; consumo : 5.1 l/100 km
  • 1.6 l BlueHDi [DV6FE] – potenza  : 75 cv ; velocità max : 156 km/h ; accelerazione : 15.1 s ; consumo : 4.3 l/100 km
  • 1.6 l BlueHDi [DV6FD] – potenza  : 99 cv ; velocità max : 166 km/h ; accelerazione : 12.4 s ; consumo : 4.3 l/100 km
  • 1.6 l BlueHDi [DV6FC] – potenza  : 120 cv ; velocità max : 176 km/h ; accelerazione : 11.1 s ; consumo : 4.4 l/100 km

I motori a benzina sono :

  • 1.2 l PureTech [EB2DT] – potenza  : 110 cv ; velocità max : 180 km/h ; accelerazione : 12.2 s ; consumo : 5.1 l/100 km
  • 1.6 l 16v [TU5JP4] – potenza  : 90 cv ; velocità max : 159 km/h ; accelerazione : 15.3 s ; consumo : 8.2 l/100 km
  • 1.6 l 16v [EP6] – potenza  : 98 cv ; velocità max : 162 km/h ; accelerazione : 15.3 s ; consumo : 7.1 l/100 km
  • 1.6 l 16v [TU5JP4] – potenza  : 109 cv ; velocità max : 169 km/h ; accelerazione : 13.5 s ; consumo : 8.2 l/100 km
  • 1.6 l VTi [EP6] – potenza  : 120 cv ; velocità max : 177 km/h ; accelerazione : 14.4 s ; consumo : 7.3 l/100 km

citroen berlingo ii 2 multispazio multispace maxi autocarro furgone 5 7 posti veicolo commerciale camper combi cargo disabili monovolume famigliare spacetourer tourer combi contachilometri telecomando longa van bsi exclusive jumpy feel hitech executive trophy elegance break business duevolumi trevolumi seconda generazione serie modello vecchio nuovo new quanto costa quanto consuma come va consumi reali perche comprarla non parte si spegne francia psa fine produzione cambio planetario limited edition final service reset cilindrata motorizzazioni 1.2 1.6 16v vti thp puretech hdi bluehdi e-hdi dv6ated4 tu5jp4 ep6 eb2dt eco bi energy bivalent eat6 eat8 del 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 restyling facelift design menu nascosto anno model year problemi valutazione valore quotazione usato usata vendita versione seconda mano comprare pregi difetti guasti affidabilità acquisto incidentata carrozzeria paraurti luci fari fanali specchietti vetri portiere ruote gomme cerchi cerchioni motore meglio diesel benzina turbo biturbo twinturbo triturbo bi-fuel gas gpl metano gasolio consumi di olio bluetooth start stop ricarica booster doppia batteria remota scarica pila trazione anteriore posteriore integrale elettrica ecu obd2 diagnostica percorrenza autonomia allestimento testata guarnizione cilindri pistoni pompa olio acqua infiltrazione modalità avaria iniettori fumo bianco blu azzuro grigio nero interni plancia volante radio multimedia infotainment jack aux cd changer yatour novitec electronicx usb cruise control sedili riscaldati spazio pulsanti minigonne tetto apribile panoramico bagagliaio baule prezzi riparazioni rumori scatola trasmissione ripartitore di coppia cremagliera sterzo sospensioni pneumatiche cuscini idrauliche adattive configuratore codding blocco differenziale riduttore cardano semiasse scarico fusibile elettronica cambio manuale automatico robotizzato variatore lavaggio solenoidi blocco idraulico convertitore di coppia meccatronica distribuzione servizi catena cinghia tenditore elaborazioni spie quadro doppia frizione multidisco rumore volano monomassa bimassa valvola egr vanos filtro dpf fap intasato olio abitacolo carburante dischi pastiglie pinze freni caratteristiche sensori alzacristalli fischio turbina turbocompressore errore chiave smart intelligente climatizzatore condizionatore compressore accessori optional autohold isofix xeno bixeno full led lampadine centralina radiatore chiusura centralizzata alternatore generatore allestimenti chilometri schermo display aggiornamento navigatore dati tecnici ricambi griglia impianto audio multimediale android hi tech carplay recensione tergicristalli serbatoio starter motorino avviamento peso kg velocita massima accelerazione potenza cv cavalli kw tuning stage1 stage2 stage3 impianto refrigerante lubrificante euroncap sicurezza crash test esp abs controllo trazione stabilità airbag club italia opinioni bloccasterzo immobilizer tagliandi sonda lambda rele cofano ammortizzatori leve bracci manutenzione review test opinione prova scheda tecnica gancio traino forum occasione immagini foto dimensioni misure interne esterne larghezza lunghezza altezza da terra clearance passo lungo corto parafango inquinamento normative euro 4 5 6 6d concorrenti auto simili autodata subito.it

La gamma dei motori montati sulla Citroen Berlingo II è abbastanza noiosa. Anche i motori più potenti possibili non offrono grandi prestazioni , ma danno solo la sensazione di avere sufficiente potenza per muoversi senza preoccupazioni . In città si può avere una guida dinamica, ma sulle strade extraurbane si sentirà una carenza di potenza e si dovrà calcolare bene i sorpassi.

I motori diesel si presentano bene e hanno bassi consumi. Mediamente una Citroen Berlingo II con motore diesel consuma circa 7 l su 100 km in città e circa 5 l su 100 km sull’extraurbano.

Il motore 1.6 l HDi ha una particolare forma del carter e a causa di questo sul fondo si possono accumulare vari residui. Durante le sostituzioni dell’olio , a causa della particolar forma , sul fondo rimane una piccola quantità di vecchio olio e dentro ad essa tutti i residui. Con l’introduzione dell’olio nuovo i residui e la sporcizia si mescolano e l’olio perde parzialmente le sue capacità e la sua efficacia .

I meccanici consigliano di smontare periodicamente il fondo per pulire la sporcizia.

Accumuli di sporcizia si possono verificare anche nel sistema di lubrificazione. Questo può portare all’usura di alcuni elementi come per esempio la turbina . Questo problema si verifica di meno sui motori con 8 valvole comparsi nel il 2010.

Per evitare tutti i problemi con gli accumuli di sporcizia e residui , bisogna diminuire l’intervallo di sostituzione dell’olio. E’ consigliabile cambiare l’olio almeno ogni 10.000 km.

Sui motori diesel a 16 valvole ci possono essere problemi con le guarnizioni degli iniettori . Quando questo succede , si sentirà nell’abitacolo un cattivo odore proveniente dal motore quando si sta fermi con il motore acceso.

Il filtro antiparticolato , per funzionare correttamente ha bisogno di uno speciale liquido che deve essere aggiunto periodicamente. Dopo circa 150 – 200.000 km il filtro antiparticolato potrebbe cedere completamente. I problemi con questo si verificano più spesso sulle Citroen Berlingo II utilizzate prevalentemente in città.

I motori HDi ed e-HDi utilizzano un filtro antiparticolato umido/bagnato. Questo filtro viene bagnato con liquido specifico EOLYS dal sistema dedicato. Il liquido deve essere periodicamente aggiunto , ma dura molto a lungo ( anche 150.000 km ) . Questo tipo di filtro è meno problematico e meno costoso di quelli DPF utilizzati su altre macchine . Il filtro antiparticolato bagnato soffre di meno l’utilizzo in città e non sforza il motore come fanno gli altri DPF durante le rigenerazioni.

Per allungare la vita al filtro , è utile avere sempre il serbatoio pieno . Questo perché il sistema non sempre riesce a regolare bene la quantità di liquido da aggiungere al filtro quando il serbatoio ha un basso livello di carburante.

Le versioni BlueHDI utilizzano un catalizzatore selettivo di tipo SCR che ha lo scopo di neutralizzare gli ossidi di azoto. Per il funzionamento di questo sistema è necessario l’utilizzo di liquido AdBlue. Il liquido sarà da rifornire circa ogni 120 – 150.000 km.

Si possono utilizzare vari preparati ed additivi per pulire EGR , FAP e impianto di iniezione. Sarebbe bene utilizzarli ogni tanto anche prima che si abbiano problemi , appunto per evitare di averli. Alcune volte aiutano anche quando già ci sono i problemi . Eccone alcuni buoni appunto per filtro antiparticolato , valvola EGR ed impianto di iniezione (pulizia e lubrificazione):
Pulitore EGR Pulitore DPF Additivo iniettori
pulitore egr pulitore dpf additivo iniettori
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all'indirizzo autoesperienza@gmail.com

 

Il motore benzina 1.6 l della serie TU5 è forse il motore più affidabile ( tra quelli a benzina ) montato su questa macchina . Se mantenuto correttamente , non dovrebbe dare problemi gravissimi fino a 150 – 200.000 km.

A grandi chilometraggi può avere grandi consumi di olio e ci possono essere perdite dalla guarnizione del coperchio valvole , ci possono essere problemi con la valvola a farfalla , i cuscinetti inferiori del motore non vivono molto a lungo e anche le bobine non sono molto longeve.

Durante le accensioni a freddo potrebbe risultare leggermente rumoroso , ma appena si scalda tutto ritorna normale . Per il resto , il motore è abbastanza buono .

Il più giovane 1.6 l benzina della serie EP6 soffre di fastidiosi problemi con la distribuzione. Si tratta di allungamenti della catena , problemi con il tenditore e problemi con il sistema di variazione delle fasi distribuzione. Si può allungare la catena distribuzione già verso i 50 – 60.000 km

Nei casi peggiori può rompersi la catena e di conseguenza si scontreranno pistoni e valvole.

Ci sono state critiche della testata e nel particolare si tratta degli accumuli di sporcizia/residui nei vari canali.

Le bobine di accensione saranno da cambiare circa dopo 90 – 110.000 km. La pompa del sistema refrigerante vivrà per circa 60 – 80.000 km. Per non pagare due volte in officina , è consigliabile sostituire la pompa insieme alla distribuzione ogni 60.000 km.

Non spaventatevi se sentite dei rumori strani nella parte destra del motore (generalmente in inverno ). Sono causati dalla valvola assorbitore che si occupa del vapore benzina.

Il catalizzatore può cedere dopo 150 – 200.000 km.

Dopo le varie modernizzazioni del motore, molti dei problemi sono stati risolti o almeno resi meno critici e frequenti. I motori prodotti dopo il 2010 si comportano abbastanza bene.

1.2 l PureTech (THP) è un motore turbo-benzina , con iniezione diretta, a 3 cilindri che deriva dai vecchi motori aspirati 1.0 l VTi e 1.2 l VTi. Sulla Berlingo di seconda generazione si montavano questi motori solo della serie EB (da non confondere con la serie precedente EP con la quale non ha niente in comune).

Questo motore ha una cinghia di distribuzione dentata che funziona in bagno d’olio ( scelta simile a quella che si può trovare sui motori Ford 1.0 Ecoboost). A differenza del motore Ford però , sul 1.2 l PureTech c’è anche l’albero di bilanciamento che è messo in funzione dall’albero a gomiti tramite ingranaggi.

Il produttore consiglia di cambiare la cinghia dopo 180.000 km oppure dopo 10 anni di vita. Come dimostra la pratica , la cinghia riesce a resistere senza problemi il periodo indicato dal produttore.

Esistono due versioni di potenza : 130 cv e 110 cv. Le due versioni sono praticamente identiche dal punto di vista meccanico e si differenziano prevalentemente dal punto di vista dell’elettronica di gestione. Sulla Citroen Berlingo II c’è la versione più debole .

C’è da dire che questo motore è ancora giovane , ma per adesso si presenta come uno abbastanza affidabile. Il produttore ha preso in considerazione gli errori fatti in precedenza con i motori THP e sul e-THP (PureTech) si montano fin dall’inizio i pistoni rinforzati (pistoni forgiati) . Questi pistoni resistono meglio ai grandi sforzi e tendono meno ad accumulare residui/sporcizia.

Conclusioni

Citroen Berlingo II è un’interessante auto per le grandi famiglie e per quelli che amano la grande quantità di spazio e la praticità. Il modello può essere adatto anche per l’utilizzo in scopi commerciali. Può sostituire una Minivan pur avendo un prezzo inferiore.

Le sospensioni relativamente morbide non garantiscono un controllo sportivo , ma sono buone sulle strade in cattivo stato.

La semplicità e la buona affidabilità ( in determinate versioni ) garantiscono una basso costo di mantenimento .

Prima di un eventuale acquisto o anche semplicemente nell'utilizzo quotidiano è utile controllare se non ci sono problemi o errori . Per vedere tutti gli errori e problemi segnalati nelle varie centraline , potete utilizzare un semplice dispositivo di diagnostica. Eccone alcuni buoni:

 

Potete valutare anche i concorrenti della Citroen Berlingo II : Opel Combo , Renault Kangoo , Volkswagen Caddy e altre dello stesso tipo.

La cosa più importante è trovare un esemplare in buono stato generale e per fare questo consiglio di leggere la nostra dettagliata guida : vedi come scegliere una buona auto usata

Potrebbe interessarti anche :

1 commento in “Citroen Berlingo II (2008-2018) tutti i problemi e le informazioni”

  1. Sono proprietario di una Citroen Berlingo di 7 posti immatricolata il 27/2/2020 n. A002675FG20 Targa FZ598WH.
    Mi sono orientato su questo mezzo perchè ho bisogno di spazio nel bagagliaio per trasporto carrozzina disabile eliminando i due sedili posteriori.
    Abito a Foggia Città
    Nei primi mesi non mi ha dato nessun problema meccanico, ma con l’avvicinarsi della scadenza della garanzia mi dava problemi meccanici.
    Non sempre ma ad un certo punto della guida agli incroci o dopo una lieve sosta mi si fermava per strada e non ripartiva più.
    Portata ogni volta con il carro attrezzi in officina della Citroen per ben tre volte e visionata dal tecnico dopo una sosta ripartiva senza problemi.
    Ho verificato personalmente (e non dal tecnico specializzato) che mi perdeva acqua dal serbatoio dell’acqua di raffreddamento motore. Ho sempre provveduto a reintegrare il liquido perso con l’additivo speciale.
    Avendo constatato (a scadenza garanzia) che il problema non mi veniva risolto dalla concessionaria (che nel frattempo aveva cambiato anche sede) ho provveduto a portare l’auto da un mio meccanico di fiducia (Officina Meccanica DE GREGORIO – Via Cariglia, 25 – 71122 Foggia – tel. 0881/633959) che rilevava il seguente difetto:
    PERDITA DI ACQUA DALLO SCAMBIATORE DI CALORE EGR
    A tutt’oggi è in riparazione in officina con una ipotetica consegna di circa un mese poichè e difficile reperire in tempi brevi il/i pezzi di ricambio.
    Attualmente ho chiesto alla mia assicurazione UNIPOL un auto sostitutiva garantendomi solo 7 giorni di utilizzo.
    Poichè mia moglie è persona invalida (paralizzata parte sinistra) devo far uso giornalmente dell’auto per visite specialistiche e/o terapie riabilitative.
    Ora mi chiedo e vi chiedo cosa posso fare?
    Resto in attesa di delucidazioni in merito al problema sollevato.
    Distinti saluti
    Stefano Falla
    Viale Giuseppe La Torre 101
    71122 FOGGIA
    339 5707445

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *