Motore BMW 1.6 l [N45B16] Approfondimento, Problemi, Difetti e Versioni

Lunghezza articolo – 1926 parole

La famiglia di motori benzina a 4 cilindri N45 è stata prodotta dal 2004 al 2012 ed è stata installata su alcuni modelli dell’azienda tedesca. In questo articolo parleremo nel dettaglio del motore BMW 1.6 l N45B16, vedremo i suoi problemi, difetti e le varie versioni.

Indice Recensione

approfondimento sul motore benzina a 4 cilindri bmw 1.6 l n45 n45n n45b16 n45nb16 con affidabilita problemi difetti recensione versioni euro 4 5

 

Informazioni generali e Caratteristiche Tecniche

I motori N45B16 sono arrivati nel 2004 e sono stati prodotti fino al 2012. Venivano installati sulle BMW Serie 1 e BMW Serie 3.

Il motore N45B16 ha anche un fratello più grande (2.0 l) molto simile dal punto di vista tecnico. Consigliamo di leggere anche l’approfondimento sul motore N45B20S.

Parallelamente ai motori della famiglia N45 venivano prodotti e montati anche i motori delle famiglie N43 e N46. Anche questi sono motori a 4 cilindri e sono di simile cilindrata, quindi è facile fare confusione. Per distinguerli e per capire le differenze consigliamo di leggere anche : l’approfondimento sul motore N43B16 e l’approfondimento sul motore N46B18.

Struttura del motore 1.6 l N45B16

Il motore N45B16 è uno degli eredi del vecchio N42B18. Quindi condivide molte scelte tecniche con gli altri eredi N43B16 e N46B18. Ci sono alcune somiglianze dal punto di vista tecnico, ma ci sono anche importanti differenze. Esistono due generazioni del motore: quella iniziale N45B16 e quella modernizzata N45NB16.

Partiamo dalla struttura del motore iniziale N45B16. Ha il blocco cilindri in alluminio con camicie in ghisa, il diametro del cilindro è 84 mm, l’albero motore ha una corsa del pistone di 72 mm. Tutto questo crea un volume di lavoro di 1.6 l. La centralina di controllo è una Bosch ME 9.2.

C’è la testata in alluminio con 16 valvole e c’è il sistema di fasatura variabile delle valvole su entrambi gli alberi Double-VANOS. Per la distribuzione viene utilizzata una catena.

La versione modernizzata N45NB16 è arrivata nel 2007 ed ha introdotto alcune novità. La nuova centralina di controllo è una Bosch ME17.4.5. Il motore è stato migliorato su diversi aspetti ed è diventato leggermente più affidabile.

Si incontra su esemplari con indice 16i.

Evoluzione dei motori 1.6 l N45B16

I motori benzina 1.6 l N45B16 sono arrivati nel 2004 ed erano destinati ad affiancare gli altri motori N43 e N46. Tutte queste famiglie avevano lo scopo di sostituire i vecchi motori N42. Nel 2007 ha subito una modernizzazione destinata a migliorare l’affidabilità. Nel 2012 il motore N45B16 è stato sostituito dai nuovi motori turbo benzina N13B16. I motori della famiglia N45 sono stati tra gli ultimi motori aspirati a 4 cilindri prodotti da BMW.

Consumi reali del motore 1.6 l N45B16

Per vedere i consumi reali del motore 1.6 l N45B16, prendiamo come esempio una BMW 116i E87 con cambio manuale:

  • Consumo urbano : 11 l / 100 km
  • Consumo extraurbano : 6 – 7 l / 100 km
  • Consumo misto: 8 – 9 l / 100 km

Ovviamente i consumi dipendono molto dallo stile di guida e dal tipo di strade percorse. Incide molto anche il diametro dei cerchioni.

Versioni del motore e Auto che montano il 1.6 l [N45B16]

Versioni del motore 1.6 l N45B16

I motori a 4 cilindri benzina 1.6 l N45B16 sono presenti in due versioni: quella iniziale e quella modernizzata.

Di seguito è riportata una tabella con le informazioni principali e le vetture su cui sono stati installati i motori :

Codice motore Potenza Particolarità Auto
N45B16 116 cv versione iniziale del motore BMW 116i E87, BMW 316ti E46 Compact, BMW 316ci E46 Compact
N45NB16 116 cv versione modernizzata del motore BMW 116i E87

Problemi, Difetti e punti deboli del motore 1.6 l N45B16

In generale i motori N45B16 sono abbastanza robusti di base, ma possono avere alcuni problemi più o meno gravi.

Problemi con la catena distribuzione

catena distribuzione e tenditore problematici sul motore n45s n45b20s

Ad un certo punto si cominciano a sentire battiti provenienti dal motore. Generalmente è colpa del tenditore della catena. Sia il tenditore che la catena non hanno una durata troppo grande. Possono necessitare la sostituzione già dopo …….

Ci dispiace, ma questo e altri contenuti di approfondimento sono dedicati esclusivamente ai sostenitori del progetto.

Per accedere a tutti i contenuti di approfondimento si può fare una Donazione di qualsiasi importo.

➥ Vedere lista Approfondimenti

➥ Fare una donazione e accedere agli Approfondimenti


Per assistenza potete contattarci all'indirizzo autoesperienza@gmail.com

articoli di approfondimento su diversi argomenti di tematica automobilistica

Potrebbe interessarti anche :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.