Audi A4 [B6/8E] (2000-2004) tutti i problemi e le informazioni

La seconda generazione della Audi A4 ha debuttato nel 2000  e condivideva la stessa piattaforma della Volkswagen Passat B5. Nel 2004 è arrivata la versione modernizzata con il nome Audi A4 B7. Nella versione aggiornata B7 oltre all’estetica sono stati aggiornati anche i motori, le sospensioni , l’elettronica ed in generale è migliorata l’affidabilità. Più nel dettaglio ne parliamo nell’articolo dedicato.

Nel periodo di produzione tra 2001 e 2004 sono stati prodotti più di un milione di esemplari. Le Audi A4 B6 , pur avendo tanti anni , solitamente non sono molto problematiche.

Indice

audi a4 b6 anteriore davanti cofano grigia fsi gasolio tdi berlina lusso 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

Impressioni

Esternamente , nonostante gli anni , la Audi A4 B6 è ancora relativamente moderna. Gli interni sono ben assemblati e sono fatti di materiali di alta qualità.

La macchina esteticamente è abbastanza bella , specialmente nelle versioni più accessoriate. Però si può sempre migliorare e personalizzare. Un buon metodo è cambiare i cerchioni e per questo abbiamo un articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sui cerchioni

Un problema abbastanza fastidioso sono invece i vari pulsanti ricoperti con vernice soft-touch. E’ un tipo speciale di vernice , sperimentato su queste auto negli anni della loro produzione. La vernice al tocco sembra leggermente gommata ed è , o meglio , era molto piacevole al tocco quando l’auto era nuova. Adesso invece , nella maggior parte dei casi questa vernice si stacca in quanto poco resistente nel tempo. Alla fine rimangono i pulsanti senza vernice e ciò imbruttisce molto gli interni. Felicemente questo problema si verifica generalmente sulle auto con molti chilometri e si possono trovare esemplari senza questo problema.

audi a4 b6 8e vernice soft touch 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

La macchine ergonomicamente è ben pensata e dentro si sta molto comodi. C’è abbastanza spazio per 4 persone mature. Dietro si fa un po fatica a salire per le persone più robuste a causa dello spazio di entrata un po stretto.

Volante , selettore del cambio e altre leve di controllo sono sempre comode e facilmente accessibili. Il quadro strumenti è facilmente leggibile e comodamente posizionato. Il posto di guida è confortevole e la visibilità è buona. Anche i pulsanti di controllo del climatizzatore sono ben visibili e facilmente usabili.

Davanti staranno comodamente persone con altezza fino a 2 metri e dietro staranno comodi quelli fino a 185 cm .

Il confort e le soddisfazioni generali che offre questa macchina , sono di buon livello. L’insonorizzazione è molto buona.

UTILE ! Per avere più piacere e meno stanchezza durante la guida è importante avere un aria pulita e piacevole dentro l'abitacolo. Per ottenere questo è importante avere il filtro abitacolo pulito , uno ionizzatore e un buon profumo. Eccone alcuni che consigliamo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se vi interessa approfondire l'argomento degli ionizzatori potete leggere il nostro articolo a riguardo

Se volete aggiungere più confort e più modernizzazione potete leggere la seguente guida :

vedi come rendere la macchina più comoda , piacevole , moderna e pratica

 

audi a4 b6 8e interni plancia volante quadro strumenti leva selettore cambio radio climatizzatore costiera poggia-gomito sedili 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

 

Il bagagliaio dell’auto è abbastanza grande con un volume di 415 litri nella berlina e 660 litri nella versione Avant. Nel bagagliaio della berlina potrebbe essere scomodo inserire oggetti voluminosi a causa dello spazio di entrata non particolarmente grande. Però per gli oggetti di normali dimensioni è tutto abbastanza comodo.

La linea delle finestre è relativamente alta e questo può dare ad alcuni la sensazione di protezione e ad altri la sensazione  di spazio ristretto.

Come optional si potevano aggiungere le luci anteriori allo xeno con lavafari e riscaldamento degli specchietti. L’impianto audio è molto buono e offre suono di qualità. Ovviamente ormai non ha tutte le tecnologie moderne, ma è anche normale vista l’età.

Non su tutte le auto c'è il bluetooth. Quest'ultimo è quasi indispensabile al giorno d'oggi. Potete aggiungerlo facilmente a qualsiasi auto con semplici accessori. Eccone alcuni buoni :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se volete approfondire l'argomento su accessori multimediali utili potete leggere il nostro articolo dedicato

 

La ruota di scorta di misura normale era disponibile come optional aggiuntivo.

Grazie alle sospensioni Multilink la macchina è molto confortevole e morbida sulle strade in cattivo stato. Oltre a questo è anche molto stabile nelle curve. Se si ha anche la trazione integrale Quattro , il comportamento migliora ulteriormente. Il motore ha la protezione inferiore che protegge da danni , da sporcizia e lo rende meno rumoroso.

Nel test di sicurezza EuroNCAP , l’ Audi A4 B6  ha ottenuto 4 stelle su 5 . La sicurezza in caso di incidente è abbastanza buona , ma per diminuire il rischio è bene avere dei buoni pneumatici. I pneumatici sono quasi la cosa più importante per la sicurezza in viaggio. Consiglio di leggere l’articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sulle gomme e pneumatici

 

 

Affidabilità

Cambio e Trasmissione

Sulla Audi A4 B6 si installavano cambia manuali a 5 e 6 marce completamente sincronizzati. C’è il cambio automatico classico  a 5 marce “Tiptronic” e il variatore ” Multitronic”.

Per evitare la confusione potete vedere la differenza tra i vari tipi di cambio automatico ( classico , robotizzato e variatore )


UTILE ! Ogni giorno su Amazon ci sono nuovi sconti sia per automobilisti che in altre categorie. Ci siamo impegnati ogni giorno di selezionare per voi le migliori offerte e sconti del giorno che potete trovare nel nostro articolo dedicato .


I cambi manuali sono molto affidabili e senza problemi. La frizione di solito non dura meno di 150.000 km ( dipende dall’utilizzo). Per cambiare la frizione dovreste cavarvela con un totale di 500 euro , se invece c’è bisogno di sostituire anche il volano al costo totale si aggiungono circa 400 euro.

per allungare la vita dei vari componenti vedi come trattare correttamente il cambio manuale

audi a4 b6 8e cambio automatico tiptronic 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità
Cambio automatico Tiptronic

Il cambio automatico classico Tiptronic è abbastanza affidabile. E’ dotato del programma intelligente e adattivo DSP che riesce ad adattarsi allo stile di guida e allo stato della strada . Con i motori benzina da 1.8 l e 3.0 l (se avevano la trazione integrale) si montava la versione ZF 5HP24A ( Questo cambio è montato su più modelli di auto tra cui anche BMW). Su questo cambio è bene cambiare l’olio almeno ogni 50 – 60.000 km. Se questo non viene fatto , a 200.000 km sarà da sostituire il convertitore di coppia.

Dopo i 220.000 km potrebbe perdere fluidità nel funzionamento e cominciare a dare colpi durante i cambi di marcia. Per risolvere sarà necessario cambiare alcuni elementi usurati ( in primis le frizioni) e il costo finale potrebbe arrivare anche a 1000 euro.

vedi come utilizzare correttamente il cambio automatico classico


UTILE ! VEDI ANCHE I MIGLIORI ACCESSORI E RICAMBI  PER Audi A4 B6 !


Il variatore si utilizza solo sulle Audi A4 B6 con trazione anteriore e anche lui ha il programma di regolazione dinamica DPR che si adatta allo stile di guida. Il Multitronic ha bisogno di cambiare l’olio del cambio regolarmente per non permettere un’usura accelerata della catena e dei coni. E’ importante cambiare olio spesso anche perché i residui degli elementi che si usurano vanno ad intasare i filtri e le valvole della pompa olio del cambio.  Se questo non viene fatto , il cambio funzionerà irregolarmente provocando colpi e strappi. Arrivati ad un punto del genere , per la riparazione sono necessari più di 1200 – 1500  euro .

Il variatore in generale è poco affidabile e abbastanza problematico. Ma se usato correttamente potrebbe arrivare a 200.000 km. Ci sono casi in cui la catena è stata sostituita al tempo giusto e l’olio è stato cambiato frequentemente e il cambio Multitronic è riuscito ad arrivare senza grossi problemi a 250 – 300.000 km.  Per sapere come si deve utilizzare correttamente consiglio di leggere questo articolo , nella parte finale.

Le Audi A4 B6 con variatore Multitronic non possono essere trainate. In caso di traino , il cambio può subire gravi danni.

Il Multitronic era maggiormente problematico nei primi anni di produzione ( in particolare sono più problematici quelli prodotti fino al 2004) ed è diventato molto più affidabile negli ultimi anni sulla Audi A4 B7.

Superati i 160 – 200.000 km si verifica un problema comune : grandi vibrazioni durante le accelerazioni rapide. Il motivo è generalmente il giunto omocinetico interno usurato . Per risolvere questo , generalmente basta cambiarlo per un costo complessivo ( ricambio e lavoro ) di circa 200/300 euro.

La trazione integrale Quattro è molto affidabile e non dovrebbe dare problemi.

UTILE !  Al giorno d'oggi si utilizza sempre di più il cellulare in macchina. Si utilizza come navigatore o per ascoltare la musica. Ha bisogno di supporto e anche di essere ricaricato. Ecco i migliori accessori per un comodo utilizzo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se volete approfondire l'argomento dei migliori accessori per dispositivi portatili in auto , consigliamo la nostra guida dedicata 

Sospensioni e freni

Le sospensioni multilink della Audi A4 B6 sono in alluminio. Spesso le leve arrivano a 200.000 km senza cominciare a fare rumori. Un kit originale di 8 leve necessarie per le sospensioni anteriori potrebbe superare il prezzo di circa 500 euro. Si possono cercare kit non originali che costeranno circa 300 euro. Dopo la sostituzione , quelli originali non daranno problemi per i prossimi 80.000 km , quelli non originali invece saranno da cambiare già dopo 50.000 km.

Anche se si rovina una sola delle leve , questa andrà a rovinare anche le altre. In generale conviene cambiare tutto il kit leve insieme e non una leva alla volta. In questo modo si potrà risparmiare sui costi dei lavori.

In generale le sospensioni della Audi A4 B6 e i loro problemi sono molto simili a quelle della sorella più grande Audi A6 C5 . Sulla più piccola Audi A4 B6 però sono meno gravi a causa del minore peso.

Dopo i 200.000 km cominciano a cedere anche i tubi dei freni. Contemporaneamente a quest’ultimi potrebbe richiedere la sostituzione anche la pompa del servofreno. A colpa dell’interruttore del freno che si rompe , si accenderanno le spie di ESP e ABS sul quadro strumenti.  Un nuovo interruttore costa circa 10 euro.

Sui motori diesel potrebbero esserci problemi con la pompa da vuoto. Una nuova pompa costerà circa 250 – 300 euro. Si può riparare il difetto ad un costo molto piccolo con una saldatura a freddo .

I freni sono abbastanza efficienti. La durata di dischi e pastiglie è buona.

UTILE ! Per noi è molto importante la vostra sicurezza in questo periodo di crisi legato al Coronavirus. Cercate di proteggervi al massimo ! Ecco qui una raccolta di ottimi gel disinfettanti : Se volete approfondire l'argomento di come proteggere se stessi e la propria auto dal coronavirus potete farlo nell'articolo dedicato

Carrozzeria e interni

La carrozzeria è verniciata con un buon strato e quindi è abbastanza resistente ai graffi. La carrozzeria della Audi A4 B6 è molto resistente alla corrosione e non dovreste vedere ruggine se la macchina non è stata incidentata .

Il vano portaoggetti è abbastanza fragile e spesso si rompe con il tempo. Uno nuovo costa più di 100 euro. Si può però risolvere con della colla forte oppure comprare un vano portaoggetti usato.

audi a4 b6 8e leva vano portaoggetti 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità
Leva rotta del vano portaoggetti

Il porta-bicchieri sulla plancia spesso a causa di sporcizia si blocca e fa fatica ad aprirsi. Il problema si risolve pulendo e lubrificando ogni-tanto.

 

 

 Componenti meccaniche

Il compressore a rotazione costante del condizionatore ha tanto bisogno di lubrificazione delle parti interne. Non sopporta la mancanza di freon e olio nell’impianto del condizionatore. Nel caso di perdite dall’impianto bisogna trovare e risolvere il problema il prima possibile cercando di non usare l’automobile. Il compressore non si può riparare e se usato correttamente ha bisogno di essere sostituito solo dopo i 200.000 km . Per cambiare il compressore dovrete spendere in totale più di 500 euro.

Sui motori diesel si rompe spesso la puleggia damper a causa dell forti vibrazioni del motore. Una nuova puleggia costerà circa 100 euro.

Ogni tanto c’è bisogno di lavare il radiatore di riscaldamento. Capirete che è il momento di farlo quando nemmeno a motore caldo non verrà soffiata aria calda all’interno.

UTILE ! Per noi è molto importante la vostra sicurezza in questo periodo di crisi legato al Coronavirus. Cercate di proteggervi al massimo ! Ecco qui una raccolta di ottime mascherine (sia semplici chirugiche che più protettive) : Se volete approfondire l'argomento di come proteggere se stessi e la propria auto dal coronavirus potete farlo nell'articolo dedicato

Elettronica ed elettrica

Anche l’elettronica è complicata come sulla sorella più grande Audi A6 C5 . Anche sulla Audi A4 B6 ci possono essere molti piccoli e fastidiosi problemi che di solito si risolvono facilmente.

Dopo i 200 – 250.000 km spesso si spengono molti pixel sullo schermo del computer di bordo. Un nuovo schermo costa circa 50 euro e la sua installazione in officina altri 20 – 30 euro.

A causa delle complicata elettronica e possibili danni ai cavi , spesso ci sono delle perdite di corrente che possono portare in relativamente poco tempo allo scaricamento della batteria. In questi casi , se lasciate la macchina anche per qualche giorno senza far partire il motore, si rischia di non poterla più accendere ( fino a quando non si ricarica la batteria o non si utilizza un avviatore di emergenza).

A causa della rottura di cavi nel tunnel di protezione tra la porta e la carrozzeria può smettere di funzionare l’elettronica delle porte posteriori e all’interno la luce rimane sempre accesa. Per motivi simili può smettere di funzionare la serratura elettrica del bagagliaio e anche l’illuminazione della targa posteriore. Se i cavi sono interi , ma la portiera del bagagliaio non si apre , vuol dire che il problema sta nel motorino elettrico. Un nuovo motorino costerà più di 10 euro.

audi a4 b6 elettronica cavi rotti porta posteriore 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità
Cavi rotti

Il sistema di sicurezza originale potrebbe smettere di riconoscere le chiavi a causa dell’ossidazione dei contatti nella centralina di confort oppure a causa della rottura del processore della stessa centralina di confort.

 

 

Approfondimento motori

La lista dei motori disponibili sulle Audi A4 B6 è molto lunga. Si parte da cilindrate 1.6 litri e si arriva a 4.2 litri nelle versioni sportive S4.

I motori a benzina sono:

  • 1.6 l  – potenza  : 102 cv ; velocità max : 190 km/h ; accelerazione : 12.6 s ; consumo : 12.2 km/l
  • 1.8 l T  – potenza  : 150 cv ; velocità max : 222 km/h ; accelerazione : 8.9 s ; consumo : 11.5 km/l
  • 1.8 l T  – potenza  : 163 cv ; velocità max : 228 km/h ; accelerazione : 8.6 s ; consumo : 11.5 km/l
  • 1.8 l T  – potenza  : 190 cv ; velocità max : 234 km/h ; accelerazione : 8.3 s ; consumo : 10.0 km/l
  • 2.0 l  – potenza  : 131 cv ; velocità max : 212 km/h ; accelerazione : 9.9 s ; consumo : 11.6 km/l
  • 2.0 l FSI  – potenza  : 150 cv ; velocità max : 218 km/h ; accelerazione : 9.6 s ; consumo : 13.0 km/l
  • 2.4 l  – potenza  : 170 cv ; velocità max : 226 km/h ; accelerazione : 8.8 s ; consumo : 9.7 km/l
  • 3.0 l V6  – potenza  : 220 cv ; velocità max : 245 km/h ; accelerazione : 6.9 s ; consumo : 9.9 km/l
  • S4 4.2 l V8  – potenza  : 344 cv ; velocità max : 280 km/h ; accelerazione : 5.6 s ; consumo : 7.0 km/l

 

I motori diesel sono :

  • 1.9 l TDI  – potenza  : 101 cv ; velocità max : 190 km/h ; accelerazione : 12.1 s ; consumo : 17.7 km/l
  • 1.9 l TDI  – potenza  : 116 cv ; velocità max : 201 km/h ; accelerazione : 11.2 s ; consumo : 16.9 km/l
  • 1.9 l TDI  – potenza  : 130 cv ; velocità max : 210 km/h ; accelerazione : 9.9 s ; consumo : 16.9 km/l
  • 2.5 l TDI V6  – potenza  : 155 cv ; velocità max : 220 km/h ; accelerazione : 9.4 s ; consumo : 13.7 km/l
  • 2.5 l TDI V6  – potenza  : 163 cv ; velocità max : 227 km/h ; accelerazione : 8.9 s ; consumo : 13.7 km/l
  • 2.5 l TDI V6  – potenza  : 180 cv ; velocità max : 225 km/h ; accelerazione : 8.6 s ; consumo : 12.1 km/l

audi a4 b6 8e 1.8t benzina turbo turbina 5 porte blue tecnica meccanica blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

 

I motori a benzina più diffusi sono il 1.8 l T e il 2.0 l. Anche il diesel è molto diffuso in Italia.

Il motore diesel 1.9 TDI in se è molto affidabile e non presenta problemi. Quando il contachilometri arriva a passare sopra i 200.000 km potrebbero comparire problemi con turbina , volano bi-massa e iniettori di carburante. Questi problemi non sono dati a causa di difetti costruttivi ma a causa di usura nel tempo. Infatti dipende molto dall’utilizzo che se ne fa. Le macchine usate maggiormente in autostrada e a velocità costante , possono arrivare a 300 – 400.000 km senza problemi meccanici. Quelle usate maggiormente in città avranno bisogno di investimenti dopo i 200.000 km.


UTILE ! Ogni giorno su Amazon ci sono nuovi sconti sia per automobilisti che in altre categorie. Ci siamo impegnati ogni giorno di selezionare per voi le migliori offerte e sconti del giorno che potete trovare nel nostro articolo dedicato .


Il motore da 2.5 l TDI fino al 2002-2003 avevano problemi con gli alberi a camme ( si usuravano troppo velocemente). Dopo i 220 – 250.000 km potrebbe esserci il bisogno di cambiare la pompa ad alta pressione ( anche prima se si utilizza gasolio scarso ) . A causa dei problemi con l’iniezione ci potevano essere problemi con l’accensione del motore che a loro volta potevano portare alla rottura della catena di distribuzione con relative conseguenze.  Verso i 400 – 500.000 km ci sarà probabilmente da fare una riparazione generale e sostituire pistoni , turbina e altri relativi elementi .

Il 2.5 l TDI montato sulla Audi A4 B6 è quello a 6 cilindri. Non bisogna confonderlo con la più problematica versione a 5 cilindri montata su alcune Volkswagen tra cui il SUV Touareg.

Inoltre sui motori diesel ci possono essere problemi con la valvola EGR che si sporca e smette di funzionare.

Si possono utilizzare vari preparati ed additivi per pulire EGR , FAP e impianto di iniezione. Sarebbe bene utilizzarli ogni tanto anche prima che si abbiano problemi , appunto per evitare di averli. Alcune volte aiutano anche quando già ci sono i problemi . Eccone alcuni buoni appunto per filtro antiparticolato , valvola EGR ed impianto di iniezione (pulizia e lubrificazione):
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all'indirizzo autoesperienza@gmail.com

 

Il motore da 2 litri benzina soffre di consumo maggiorato di olio dopo i 100.000 km. I consumi di olio rimangono fissi su circa 2 – 3 litri ogni 10.000 km.

Il 1.8 l T benzina con turbina ha bisogno di molta attenzione. Spesso ci sono problemi con l’impermeabilità e entrata di aria esterna nel tubo tra filtro d’aria e turbina. Generalmente questo accade a causa dello sfregamento tra tubo e altri componenti vicini. Sintomi di questo problema sono il fischio e i giri minimi che ballano.

La turbina in se è abbastanza longeva , arriva senza problemi a 200 – 250.000 km e se utilizzata con cura anche a 300.000 km. Una turbina nuova potrebbe costare fino a 500 euro e il lavoro per la sua sostituzione circa 300 euro.

Sconsiglio comprare turbine rigenerate , solitamente non durano più di 60.000 km.

Il raccordo a T per il liquido refrigerante che si trova dietro al motore , a causa dell’età e delle temperature a cui è sottoposto , comincia a perdere. L’elemento in se costa circa 20 euro , ma il lavoro per la sostituzione è difficile e costerà relativamente molto.

Il rumore strano ( simile a quello di un motore diesel ) che si sente i primi 3 secondi dopo l’accensione a freddo è sintomo di problemi. I problemi in genere sono legati al regolatore di fase , al tendicatena e all’allungamento della catena di distribuzione stessa. E’ un problema comune ai 1.8 l T e 2.0 benzina e si verifica generalmente dopo i 200 – 250.000 km .

Sul motore 1.8T se questo problema non viene risolto in tempo , andrà ad usurarsi l’albero a camme di scarico. Un nuovo albero a camme costerà circa 300 euro.

UTILE ! Per noi è molto importante la vostra sicurezza in questo periodo di crisi legato al Coronavirus. Cercate di proteggervi al massimo ! Ecco qui una raccolta di ottimi fazzoletti disinfettanti : Se volete approfondire l'argomento di come proteggere se stessi e la propria auto dal coronavirus potete farlo nell'articolo dedicato

 

Gli altri motori si trovano abbastanza raramente e non hanno particolari problemi gravi.

Ci sono anche problemi generici e comuni su tutti i motori a benzina della Audi A4 B6. Su tutti i motori a benzina si possono verificare problemi nel funzionamento del motore a causa delle bobine di accensione. Solitamente si rompono nei momenti meno adatti e senza preavvisi . Una sola nuova bobina potrebbe costarvi tra i 20 euro e i 30 euro.
I problemi con l’accensione di un motore a benzina , nel 90% dei casi sono dati dalla rottura del sensore di temperatura del liquido refrigerante.


UTILE ! VEDI ANCHE I MIGLIORI ACCESSORI E RICAMBI  PER Audi A4 B6 !


I cuscinetti idraulici del motore necessitano la sostituzione verso i 180 – 200.000 km. La loro “morte” sarà segnalata da vibrazioni del motore più forti del normale. Dopo i 200.000 km probabilmente sarà da sostituire anche in sensore di posizione dell’albero motore e il sensore MAF. Il primo costa circa 40 euro e il secondo circa 50 euro. Nello stesso periodo potrebbe cedere anche il termostato , costa circa 10 euro ma il lavoro per la sostituzione non è dei più facili.
Verso i 220 – 250.000 km potrebbe essere necessario sostituire i catalizzatori . Originali potrebbero costare fino a 1000 euro , non originali si possono trovare a circa 300/400 euro.

 

 

Conclusioni

Se vuoi sostenere il progetto per uno sviluppo più rapido , puoi farlo su Patreon :

www.patreon.com/autoesperienza

Grazie al vostro sostegno potremmo pubblicare più contenuti e diminuire la quantità di pubblicità

 

Audi A4 B6 è un’ottima macchina costruita ancora nel periodo in cui il marketing non aveva preso il potere assoluto. E’ una macchina costruita bene , con grande qualità e grandi scelte ingegneristiche . E’ un’auto molto affidabile e che non vi darà grandi problemi.

Io consiglio macchine con il motore 1.9 TDI , cambio manuale e il minor chilometraggio possibile. Se la macchina ha tanti chilometri , controllate  se il proprietario ha già risolto i problemi che arrivano dopo i 200.000 km.

Prima di un eventuale acquisto o anche semplicemente nell'utilizzo quotidiano è utile controllare se non ci sono problemi o errori . Per vedere tutti gli errori e problemi segnalati nelle varie centraline , potete utilizzare un semplice dispositivo di diagnostica. Eccone uno buono :

Potete valutare anche i concorrenti : Mercedes-Benz Classe C W203 , BMW Serie 3 E46 , Volvo S60 ,Lexus IS , Volkswagen Passat B5 ( il cugino)

La cosa più importante è scegliere un esemplare in buono stato e sarete felici dell’acquisto. Per poter scegliere un buon esemplare di Audi A4 B6 consiglio caldamente la nostra dettagliata guida :

 

vedi come scegliere una buona auto usata


UTILE ! VEDI ANCHE I MIGLIORI ACCESSORI E RICAMBI  PER Audi A4 B6 !


Condividi :

42 commenti in “Audi A4 [B6/8E] (2000-2004) tutti i problemi e le informazioni”

  1. Pingback:Volkswagen Golf IV (1997-2003) tutti i dati e le informazioni - Auto Esperienza

  2. Pingback:Audi 2017: Audi a4 b6 problemi e informazioni sul link auto-espe ... | Car24

  3. buon giorno …..avendo letto tra commenti uno che in parte riguarda un mio problema sulla mia auto, mi sono apprestato a porvi una domanda sperando di avere una risposta o quantomeno un consiglio, visto che i vari carrozzieri contattati sono apparsi a mio modesto avviso poco decisi e tantomeno curiosi nel voler risolvere il caso……Ho un’Audi A4 1.9 tdi SW fine aprile 04 il problema e’ il seguente…..stagione invernale tutto a posto…..stagione estiva nn posso più aprire il bagagliaio a seguito del surriscaldamento del portellone a macchina parcheggiata specialmente al sole e quindi della serratura la quale mettendo l’orecchio vicino si sente il motorino che stenta l’apertura ma cessa di vivere dopo un paio di tentativi di pressione della maniglia elettronica …solo al calare del sole il portellone si riapre normalmente ….ve ne sarei grado se riusciste a fornirmi qualche consiglio x la risoluzione del problema considerando una buona dose di manualita’ del sottoscritto …grazie ancora distinti saluti….franco di roma

    1. Buongiorno Franco

      Sinceramente sono in po stupito che nessuno ha presentato interessante per il suo problema. Comunque sia , se lei ha voglia si smanettare un po , le consiglio di smontare il motorino e controllare l’integrità di quest’ultimo e del cablaggio. Inoltre meglio controllare il cablaggio anche nel posto di passaggio tra portellone e carrozzeria della macchina. Se le risulterà che il cablaggio è in buono stato allora dovrà cambiare o portare a riparare il motorino.

      Attendiamo aggiornamenti sul suo problema, salve.

    2. Resistenza termica del motorino difettosa. Bisognerebbe cambiare il motorino, pero e un pezzo che non si trova da sola. Di conseguenza bisogna cambiare intera la serratura, nuova o usata.

    3. Salve
      Sono Luca
      Volevo chiedere,se qualcuno mi puo togliere la curiosità,
      Posseggo una a4 b6 1.9 di 130cv ma nn sono completamente soddisfatto dell’ultimo rapporto della 6 marcia,
      E mi domandavo se era possibile cambiare ingranaggi della rapportatura con magari con quella della a6 senza troppi fastidi tipo spostare l’intero cambio?!
      Grazie in anticipo

      1. Buonasera,

        In teoria è possibile sia la sostituzione di ingranaggi che lo spostamento a parità di motore e cambio. Bisogna però consultarsi con un specialista di cambi visto che potrebbero esserci piccole differenze che poi porteranno a complicazioni ( specialmente nel caso dello spostamento ).

    1. Ho audi a4 b6 8e2 nel 2003 1.9 tdi ha 270.000 km, il problema principale che ho quando accendo il motore. quando durante il giorno fare lunghe passeggiate e serata libera in cantiere domani non si accende correttamente, è necessario continuare a saltare 40 secondi fino a quando si avvia il motore, poi funziona benissimo fino al giorno successivo e poi di nuovo lo stesso problema, ho fatto il test da spruzzare gas e scintille è più veloce di 10 secondi

      1. Buongiorno,

        Ha già provato a fare una diagnostica da computer ?
        Vengono in mente le candele di riscaldamento . Le ha mai sostituite ?

  4. Ottima recensione , e spiegazione sulle problematiche della vettura molto semplici e comprensibili, c’è da precisare un piccolo errore fatto all’ inizio… la b6 non condivideva il pianale con la passat b5, era la prima serie di a4 ovvero la b5…la b6 aveva una nuova piattaforma, utilizzata sulla b7

  5. ciao tutti… chi posso aiutarmi … ho un audi a4 2.0 benzina 2001 … ho problemi con olio… 2L per 10.000km.. cosa devo fare?? … chi lo sai perfavore mandami un email . Grazie

  6. la mia audi a4 b6 tdi 130cv. ha un piccolo problema, varie volte sia a caldo che a freddo ,al primo colpo stenta a partire ,un amico mi ha consigliato di accendere le luci prima di farla partire ed effettivamente dopo moltissimi tentativi la macchina parte a mezzo giro ,voi ne sapete qualcosa?

    1. La question del accendere le luci aiuta in caso di batteria ormai debole e in caso di temperature basse. L’ha mai sostituita la batteria ? Una volta che si è accesa , il minimo è stabile ? non va fumo durante i tentativi di accensione o subito dopo ? Ha mai cambiato motorino di aviamento , batteria o candele di preriscaldamento ?

  7. ciao a tutti,ho une problema su la mia a4 b6 1.9 tdi,ho tolto tutte le fusibille perche non andavan le luci interni e le ho rimessi tutti a posto.pero dopo di aver meso in moto la machina all inizio tutto a posto e poi dopo 20 metri si e spenta.cercavo di rimettere in moto ma niente da fare,la batteria aposto il avviatore va bene ma niente segni di acesione,non so cosa fare,prima volta che sucede fin adesso e tutto perfetto,grazie per l’atenzione.

    1. Buongiorno,
      E’ sicuro di aver messo tutti i fusibili nei posti giusti e con resistenze giuste ? Ha ricontrollato se per caso si è bruciato qualche fusibile ? ha provato a fare qualche test di errori in centralina ?

    2. Salve ho una macchina del 2003 audi a4 130 cavalli con 260.000 km
      E mi si acende la spia motore ho fatto diagnosi e mi da relè della POMPA DEL CARBORANTE ho cambiato un relé quello vicino alla centralina ma continua a darmi lo stesso problema.
      Il mio problema e che quando si acende mi si bllocca nn supera i 100km orari
      Mi aiutate nn sta riuscendo nessuno a sapere il problema grazie chi mi aiuta

      1. Buongiorno,

        Quindi ha cambiato il relè e continua a segnalarli errore del relè pompa carburante? Riesce a indicarci il codice esatto dell’errore che adesso è presente in centralina ?

  8. Avete scritto : “Sui motori diesel potrebbero esserci problemi con la pompa da vuoto. Una nuova pompa costerà circa 250 – 300 euro. Si può riparare il difetto ad un costo molto piccolo con una saldatura a freddo .”

    Vorrei capire che tipo di saldatura a freddo può riparare un difetto su una pompa a vuoto completamente meccanica! A meno che non vi siete sbagliati ed il difetto riparato con la saldatura non è stato effettuato sulla pompa a vuoto ma su un altra pompa presente nel vano motore …. Grazie per la delucidazione!

    1. Il problema sta non nella pompa stessa , ma nel suo raccordo che si può rovinare. Il tipo di difetto che si ha è riparabile con una saldatura a freddo. Aggiorneremmo questa informazione sull’articolo in modo da renderla più chiara.

      1. Complimenti per la scheda sull’ottima Audi a4, di cui sono un felice possessore, nella versione station wagon. Debbo però segnalare un problema che mi compare da qualche tempo, e cioè la vibrazione dell’avantreno quando viaggio di solito in autostrada sui 130/140 km in fase di frenata, con relativa vibrazione del pedale del freno. Ho cambiato ammortizzatori anteriori, dischi e freni posteriori e anteriori, ma nulla da fare. Il problema non si presenta sempre, alcune volte lo fa, altre volte frena normalmente senza nessuna vibrazione, e quindi è difficile individuarne la causa. Alcune volte l’avantreno comincia a vibrare anche senza frenare, come quando si passa su un asfalto ruvido, poi mi fermo per qualche minuto e riparto senza nessuna vibrazione. Ripeto, il problema è sporadico, ma quando vibra in frenata sembra che tutto il davanti stia per cedere. L’anomalia non si palesa quando viaggio in città o per strade provinciali a velocità piu’ contenute. Qualcuno più esperto qui del forum può consigliarmi qualche eventuale soluzione o almeno cos’altro far controllare dal meccanico ai dal gommista? Vi ringrazio in anticipo per la collaborazione.

        1. Buonasera,

          A distanza è difficile capire cosa possa essere. Ha fatto la bilanciatura delle ruote ? Ha fatto la convergenza ? Ha mai fatto un controllo alle sospensioni ?

          1. Ovviamente non pretendo una soluzione a distanza, ma almeno sapere su quali parti dell’auto intervenire. Sospensioni anteriori cambiate qualche mese fa, equilibratura e convergenza fatte ad aprile. La vibrazione avviene quasi sempre sui 130/140 km in autostrada frenando (per esempio quando mi avvicino al casello autostradale), di solito dopo aver percorso 100/200 km. Grazie mille

          2. Vengono in mente anche possibili problemi con la trazione.

            La sua macchina è dotata di trazione integrale o anteriore? Ha il cambio automatico o manuale ?

  9. Buongiorno,
    Spero di trovare qualcuno che mi aiuti a capire qualcosa circa una vibrazione avantreno, con conseguenza anche allo sterzo, a marcia inserita su “D” ferma allo stop, prima della sostituzione dei supporti motore, a volte, non sempre, anche in movimento (circa 120 130km) . Ho una Audi A4 Avant del 2006 con cambio automatico comprata usata con 125.000 da allora sostituisco l’olio del cambio ogni 60.000 km, attualmente la macchina ha percorso 250.000 circa, ho sostituito tutti e 4 i supporti (2 motore ,1 cambio l’altro vicino al radiatore). Spero di essermi spiegato bene grazie.
    Antonio

    1. Buongiorno,

      Come prima cosa le consiglio di leggere anche l’articolo sulla Audi A4 B7 (2004-2008) che è quella che ha lei. Magari trova delle informazioni utili.

      Che motore ha ? In base al motore capiamo se ha il Multitronic o il Tiptronic.

  10. Ciao qualcuno mi può aiutare? Ho un’audi a4 avant 2003 SW 1.9 tdi 130cv ho un problema. Non mi entra il turbo , la turbina funziona e mi hanno cambiato la valvola eppure l’EDR e i vari tubi ma nonostante ciò non mi entra il turbo.
    Quale potrebbe essere il problema?

    1. Non entra il turbo in che senso ? Proprio non parte la turbina ? O magari sente la turbina partire ma non spinge la macchina ? La macchina consuma olio , fuma o fa rumori strani ? Ha fatto qualche diagnostica di errori in centraline ?

  11. sono il proprietario di una audi a4 2.5 v6 quattro,di anni 17,a parte la bellezza di questa autovettura,devo riscontrare la sua cattiveria quando si comincia a spingere nonostante abbia 280 mila km sempre ovviamente tagliandata,ultimamente l’ho equipaggiata con cerchi da 17 pollici e la sua bellezza è aumentata. Nonostante ciò,ultimamente la chiusura centralizzata mi sta creando piccoli problemi,anche a motore caldo ogni tanto non si sente l’aria calda giungere nell’abitacolo,ma sono problemini risolvibili.Concludo affermando che la audi a4 b6 e8 è una autovettura insostituibile ,affidabile e di grandi prestazioni,ovviamente io la tengo maniacalmente,nei tagliandi e ciò mi ha consentito di portarla a oltre i 280mila km. Buona serata a tutti

  12. Pingback:Migliori accessori per Audi A4 B6 (confort,multimedia,estetica,ricambi e altro ) - Auto Esperienza

  13. Pingback:Audi A4 (B7 2004-2008) tutti i problemi e le informazioni - Auto Esperienza

  14. Pingback:Audi A4 [B7](2004-2008) tutti i problemi e le informazioni - Auto Esperienza

  15. sono il prorprietario di un audi a 4 avant 1.9 del 2002 ho un problema con i fari anteriori, in pratica da svariati mesi quando metto in moto l’auto, e accendo le luci, i fari anteriori si accendono dopo un po, e nel momento che non funzionano i fari non funzionano nemmeno i tergicristalli, ma una volta che si accendono posso fare anche 200 km rimangono accesi, se mi fermo spengo l’auto, quando riparto puntualmente si ripete l’errore, ultimamente la cosa è peggiorata, spesso non si accendo proprio, e qualche giorno fa mi si sono spente in autostrada di notte, fortunatamente dopo un po si sono riaccese e sono riuscito a tornare a casa

  16. ciao cristian, la risposta era x me? se si ti ringrazio, ma purtroppo il computer non rileva questo tipo di guasti, non so più dove sbattere la testa, il primo elettrauto mi ha detto che dipendeva dalla centralina dei servizi, che sta sotto il cruscotto vicino hai fusibili, un meccanico ne aveva 2 usate in officina le abbiamo provate tutte e 2 il problema è rimasto identico, qualche giorno fa ho cambiato l’interruttore delle luci, ma non il problema è rimasto, ho provato a scrivere quì sperando di trovare qualcuno che abbia avuto un problema simile

  17. salve
    sono Luca
    possiedo un ‘ Audi A4 Avanto 2.5 v6 quattro del 2002 290.000 km
    nel 2019 ho avuto problemi con l’accensione
    mi hanno cambiato la batteria
    poi mi è stato detto che erano le candelette , che abbiamo cambiato
    A questo punto si spegne in corsa . La riaccendo e la riporto in officina .
    Mi viene detto che l’albero a camme è usurato .
    Compro un motore compatibile ma appena esce dall’officina il cambio multitronic va in protezione e la macchina non si muove più…solo in retromarcia.
    CAMBIO OFFICINA
    Compro un cambio compatibile LO FACCIO INSTALLARE ma il risultato non migliora …avanza piano e non cambia marcia.
    Mi viene detto che è la centralina del cambio .
    RISULTATO
    HO L’AUTO FERMA DAL 01 FEBBRAIO 2019 CHE MI E’ COSTATA FINORA 5.000 €
    Volevo sapere se il problema sono io o l’incompetenza dei centri autorizzati AUDI .
    grazie

  18. Buongiorno sono Douglas posseggo con soddisfazione una A4 1.9 130 AVANT del 2002 con 260.000 km leggendo l’ articolo mi sono accorto che non avete inserito , come difetti congeniti , la rottura del corrugato del tubo di scarico e dei motorini del climatronic che durano mediamente 50.000 km e che ad ogni sostituzione mi alleggeriscono il portafoglio di 400 € . Oltre a questo mi sento di consigliare esemplari italiani e non importati dall’ estero che , a fronte di un prezzo minore offrivano diverse sorprese , una su tutte la ruggine diffusa . Oltre a questo nella mia macchina lamento anche supporto motore ( lato cambio ) di facile rottura . Saluti

  19. Ciao a tutti io ho una a4 2002 130cv ho qualche peoblema
    1 ogni tanto accendo la macchina e non mi funzionano i sensori di parcheggio e in concomitanza non mi funziona il tacchimetro e fli specchietti elettrici
    2 mi rimangono accese le spie esp e abs sostituito un sensore segnalato ma le spie si accendono lo stesso
    3 il cruise controll no da più segni di vita anche non avendolo mai usato
    4 a caldo al minimo va a 3 e brontola ma quando accelero è tutto apposto

    1. Buonasera,

      I primi tre punti sono molto probabilmente causati da problemi con i cavi rovinati o i contati ossidati/rovinati. Potrebbe anche essere colpa di qualche centralina , me è meno probabile. Il punto quattro deve essere analizzato meglio. E’ difficile dire cosi a distanza cosa potrebbe essere il motivo. La diagnostica da computer che errori mostra ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *