Volkswagen Polo [ IV /4] (2001-2009) tutti i problemi e le informazioni

La Volkswagen Polo IV ( 4 generazione ) ha debuttato nel 2001 . E’ stato costruito sulla stessa piattaforma della Skoda Fabia I ( 1 generazione ) . Con la Fabia ha condiviso anche la linea dei motori e molti altri elementi. Nel 2006 la Volkswagen Polo IV ha subito un restyling in cui sono stati cambiati elementi degli esterni , hanno aggiornato la linea dei motori ed è stato introdotto il popolare motore 1.4 benzina da 80 cv . Nel 2009 è arrivata la generazione successiva – Volkswagen Polo V .

Indice

volkswagen polo 4 iv red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità
Volkswagen polo IV pre-restyling 2001-2006

Impressioni

Volkswagen , alla fine del 20° secolo era considerato un marchio esemplare in termini di affidabilità. Ultimamente però , questa affidabilità delle macchine Volkswagen sta diminuendo ed è la cosa successa anche con la Volkswagen Polo IV. Ma , se siete ben informati sui problemi e sulle cose da controllare , è possibile trovare sul mercato dell’usato un esemplare che non darà problemi per molti anni.

volkswagen polo 4 iv blue restyling red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità
Volkswagen Polo IV restyling 2006-2009

La Volkswagen Polo IV si evidenzia tra le altre auto del segmento grazie al design dei fari anteriori . Questo è valido per la versione pre-restyling. Dopo la modernizzazione del 2006 i fari sono diventati più tradizionali.

La macchina esteticamente è abbastanza bella , specialmente nelle versioni più accessoriate. Però si può sempre migliorare e personalizzare. Un buon metodo è cambiare i cerchioni e per questo abbiamo un articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sui cerchioni

Sotto altri aspetti la Volkswagen Polo 4 non si distingue particolarmente tra le altre utilitarie . E’ abbastanza pratico e ha un buon livello di sicurezza. Di possono trovare anche versioni modificate con il nome CrossPolo che sarebbero più adatte al fuoristrada. Questa hanno un’altezza da terra maggiore , cerchioni da 17 pollici , ha un design leggermente diverso e ha dei paraurti più resistenti ai graffi. La CrossPolo non ha però la trazione integrale.

Dentro c’è abbastanza spazio sia per i passeggeri che per i bagagli . Il volume del bagagliaio è di 270 litri. Possiamo definire la Volkswagen Polo 4 una macchina pratica , buona per una piccola famiglia e adatta per la città. Non sarà molto adatta per i lunghi viaggi .

UTILE ! Per avere più piacere e meno stanchezza durante la guida è importante avere un aria pulita e piacevole dentro l'abitacolo. Per ottenere questo è importante avere il filtro abitacolo pulito , uno ionizzatore e un buon profumo. Eccone alcuni che consigliamo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se vi interessa approfondire l'argomento degli ionizzatori potete leggere il nostro articolo a riguardo

Se volete aggiungere più confort e più modernizzazione potete leggere la seguente guida :

vedi come rendere la macchina più comoda , piacevole , moderna e pratica

 

volkswagen polo iv 4 interni plancia volantered rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

All’interno sono presenti materiali di buona qualità per una compatta e sono anche ben assemblati. Però , sugli esemplari con molti chilometri i materiali possono essere molto usurati. Le plastiche si graffiano facilmente e i possessori lamentano anche scricchioli derivanti dalla plancia quando si percorrono strade di cattiva qualità. Gli elementi che generalmente sono più usurati sono : volante , pomello del cambio e sedile dell’autista.

Si possono trovare Volkswagen Polo IV dotate di molti optional. Ci sono versioni con 4 airbag , climatizzatore automatico , ABS , ESP , buon impianto audio a 8 altoparlanti e il quadro strumenti a 2 colori.

Non su tutte le auto c'è il bluetooth. Quest'ultimo è quasi indispensabile al giorno d'oggi. Potete aggiungerlo facilmente a qualsiasi auto con semplici accessori. Eccone alcuni buoni :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se volete approfondire l'argomento su accessori multimediali utili leggi il nostro articolo dedicato

 

Nel test di sicurezza EuroNCAP , la Volkswagen Polo 4 ha ottenuto 4 stelle su 5 . La sicurezza in caso di incidente è abbastanza buona , ma per diminuire il rischio è bene avere dei buoni pneumatici. I pneumatici sono quasi la cosa più importante per la sicurezza in viaggio. Consiglio di leggere l’articolo che spiega tutto quello che c’è da sapere sulle gomme e pneumatici

 

 

Affidabilità

Cambio e trasmissione

Il cambio manuale non presenta particolari problemi. E’ molto affidabile e longevo . Alcuni proprietari però , hanno dovuto cambiare la frizione già a 100.000 km. Una nuova frizione originale ha un costo non proprio basso e quindi si cerca spesso di montare pezzi di produttori diversi .

Per allungare la vita del cambio manuale , volano e frizione vedi come trattare correttamente il cambio manuale


UTILE ! Ogni giorno su Amazon ci sono nuovi sconti sia per automobilisti che in altre categorie. Ci siamo impegnati ogni giorno di selezionare per voi le migliori offerte e sconti del giorno che potete trovare nel nostro articolo dedicato .


Anche i cambi automatici sono molto affidabili. Non dovrebbero dare nessun tipo di problema grave fino ai 200 – 250.000 km . Se si cambia regolarmente l’olio ( almeno ogni 60 – 80.000 km ) si riescono a superare anche 300.000 km. Prima dei 200.000 km potrebbe essere necessario revisionare il convertitore di coppia .

Per allungare la vita del cambio automatico vedi come trattare correttamente il cambio automatico


UTILE !  Al giorno d'oggi si utilizza sempre di più il cellulare in macchina. Si utilizza come navigatore o per ascoltare la musica. Ha bisogno di supporto e anche di essere ricaricato. Ecco i migliori accessori per un comodo utilizzo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se volete approfondire l'argomento dei migliori accessori per dispositivi portatili in auto , consigliamo la nostra guida dedicata 

Sospensioni e freni

Le sospensioni della Volkswagen Polo IV sono semplici. Davanti c’è il MacPherson e dietro il ponte torcente. L’affidabilità è nella media. Sono particolarmente fragili i silentblock dei quadrilateri anteriori e gli ammortizzatori . Silent block e ammortizzatori durano circa 70 – 100.000 km. I stabilizzatori saranno da cambiare ogni 50 – 60.000 km. Il costo dei pezzi di ricambio non è grande grazie alla concorrenza e alle molte proposte sul mercato.

Prima dei 100.000 km potrebbero cedere anche i cuscinetti mozzo. Dopo i 150.000 km aumenta il rischio di dover cambiare i bracci .

volkswagen polo iv 4 sospensioni red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

Relativamente poco affidabile è anche la cremagliera dello sterzo. Questo problema si verifica sia sugli esemplari con motori a benzina che diesel. Fortunatamente si può diagnosticare facilmente questo problema : stando fermi , se muovete velocemente il volante a sinistra e a destra , i sintomi della cremagliera rotta saranno gioco e rumori del meccanismo. Il costo di una nuova cremagliera originale può arrivare anche a 1000 euro.

Altro punto negativo è il consumo relativamente veloce delle componenti dell’impianto frenante ( pastiglie e dischi ). Quest’ultimo è affidabile ed efficace , ma non è senza problemi .  Potrebbe bloccarsi il freno a mano e potrebbero non risultare abbastanza efficaci i freni posteriori.  Dopo molti anni è meglio controllare l’integrità dei tubi e altri elementi.


UTILE !  Nell'utilizzo quotidiano della macchina ci possono essere molti accessori utili. Ecco alcuni di loro per un comodo utilizzo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com
Se volete approfondire l'argomento dei migliori accessori per dispositivi portatili in auto , consigliamo la nostra guida dedicata 

Elettrica ed elettronica

Sulle Volkswagen Polo IV si rompe spesso il controllore dei flussi d’aria del climatizzatore , smettono di funzionare gli alzacristalli elettrici e il correttore delle luci .

Possono esserci problemi anche con l’immobilizer e chiusura centralizzata.


UTILE !  Per accendere la macchina con batteria scarica si può utilizzare un avviatore d'emergenza. Può essere utile anche nell'utilizzo quotidiano ( magari quando si dimenticano le luci accese e si scarica la batteria o nei periodi freddi in cui la batteria perde efficienza) per accendere velocemente la macchina. Oltretutto si possono utilizzare come grandi powerbank che possono ricaricare tutti i vostri dispositivi mobili in viaggio e fanno anche da torcia. Ecco quelli che consigliamo :
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all’indirizzo autoesperienza@gmail.com

Altro

La Volkswagen Polo 4 ha una buona resistenza alla corrosione. Se trovate un esemplare con gravi segni di ruggine , molto probabilmente ha subito incidenti e poi è stato riparato male. La qualità della vernice è buona e questa resiste per molti anni se trattata correttamente .

Può essere visto come un difetto il fatto che sono costosi i pezzi della carrozzeria. Se si spacca uno dei fari della Volkswagen Polo 4 pre-restyling , si dovrà comunque sostituire entrambi i fari dalla parte danneggiata. Anche se a prima vista può sembrare che ci sono 4 fari anteriori separati , in realtà sono solo 2 blocchi . Per un nuovo faro anteriore originale potrebbero chiedere anche 250 – 350 euro. Stessa cosa vale ovviamente anche per gli esemplari restyling dove si capisce più facilmente che c’è il blocco unico .

Anche i paraurti non costano poco e non sono molto resistenti a graffi o colpi. Per risparmiare si può tentare di fare qualche ricerca in auto demolizioni oppure si può optare per produttori alternativi.

 

 

Approfondimento motori

I motori diesel sono :

  • 1.4 l TDI – potenza  : 69 cv ; velocità max : 164 km/h ; accelerazione : 14.6 s ; consumo : 21.1 km/l
  • 1.4 l TDI – potenza  : 75 cv ; velocità max : 170 km/h ; accelerazione : 13.6 s ; consumo : 20.8 km/l
  • 1.4 l TDI – potenza  : 80 cv ; velocità max : 175 km/h ; accelerazione : 12.2 s ; consumo : 22.2 km/l
  • 1.9 l SDI – potenza  : 64 cv ; velocità max : 160 km/h ; accelerazione : 17.0 s ; consumo : 19.5 km/l
  • 1.9 l TDI – potenza  : 101 cv ; velocità max : 188 km/h ; accelerazione : 10.7 s ; consumo : 19.2 km/l
  • 1.9 l TDI – potenza  : 130 cv ; velocità max : 206 km/h ; accelerazione : 9.2 s ; consumo : 18.4 km/l

I motori a benzina sono :

  • 1.2 l – potenza  : 54 cv ; velocità max : 152 km/h ; accelerazione : 17.5 s ; consumo : 16.5 km/l
  • 1.2 l – potenza  : 60 cv ; velocità max : 157 km/h ; accelerazione : 16.5 s ; consumo : 16.5 km/l
  • 1.2 l – potenza  : 64 cv ; velocità max : 162 km/h ; accelerazione : 14.9 s ; consumo : 16.1 km/l
  • 1.2 l – potenza  : 70 cv ; velocità max : 167 km/h ; accelerazione : 14.5 s ; consumo : 16.5 km/l
  • 1.4 l – potenza  : 75 cv ; velocità max : 172 km/h ; accelerazione : 12.9 s ; consumo : 14.8 km/l
  • 1.4 l – potenza  : 80 cv ; velocità max : 175 km/h ; accelerazione : 12.2 s ; consumo : 14.9 km/l
  • 1.4 l FSI – potenza  : 86 cv ; velocità max : 178 km/h ; accelerazione : 12.1 s ; consumo : 16.5 km/l
  • 1.4 l – potenza  : 101 cv ; velocità max : 188 km/h ; accelerazione : 10.9 s ; consumo : 13.5 km/l
  • 1.6 l – potenza  : 105 cv ; velocità max : 192 km/h ; accelerazione : 10.4 s ; consumo : 13.6 km/l
  • 1.8 l T GTI – potenza  : 150 cv ; velocità max : 216 km/h ; accelerazione : 8.4 s ; consumo : 12.2 km/l
  • 1.4 l BiFuel – potenza  : 75 cv ; velocità max : 170 km/h ; accelerazione : 13.0 s ; consumo : 14.8 km/l
  • 1.4 l BiFuel – potenza  : 80 cv ; velocità max : 170 km/h ; accelerazione : 13.0 s ; consumo : 14.8 km/l

volkswagen polo iv 4 tecnica red rossa grigia silver usato usata comprare acquisto problemi difetti motore diesel benzina gpl metano cambio automatico manuale automatico frizione distribuzione cerchi cerchioni interni pancia multimedia schermo radio musica volante sedili bracciolo alzacristalli specchietti lunotto vetri pomello interni spazio consumi bagagliaio comodità affidabilità

La scelta del motore è un punto cruciale nella scelta di una Volkswagen Polo IV , bisogna prendere una versione con il minor numero di problemi possibile.

I motori diesel sono sempre stati un punto forte del marchio Volkswagen , e la Volkswagen Polo IV non è un’eccezione.

Il motore aspirato 1.9 SDI ( da non confondere con TDI che invece hanno la turbina) è abbastanza vecchio ed è una leggenda dell’affidabilità. Non da quasi mai problemi , ma ha una bassa potenza. Fino a 100 km/h si arriva in 17 secondi e consuma circa 4.7 l/ 100 km . La grande affidabilità è data dal sistema di iniezione semplice e dall’assenza della turbina. Anche se capitasse qualche problema , i costi di riparazione sono accettabili.

Molto attraente è il motore 1.9 TDI con 100 cv di potenza. Molto affidabile anche questo , ma ai grandi chilometraggi , in alcuni casi richiede riparazione o sostituzione della turbina. L’accelerazione fino a 100 km / h è in 10.7 secondi e il consumo medio è di circa 4.7 litri su 100 km. Raramente si riesce a trovare qualche Volkswagen Polo IV con il fantastico 1.9 TDI da 130 cv.


UTILE ! VEDI ANCHE I MIGLIORI ACCESSORI E RICAMBI  PER Volkswagen Polo 4 !


Il più piccolo dei diesel è il 1.4 TDI a 3 cilindri nelle versioni da 70 , 75 e 80 cv. Il motore è abbastanza affidabile , ma ogni tanto presenta problemi alla valvola EGR e alla turbina.  Nella versione da 80 cv c’è la turbina a geometria variabile che non ama l’utilizzo in città.

Sullo stesso 1.4 TDI si incontrano problemi con l’albero a gomiti . Questo problema non ha una causa precisa , ma per ripararli ci sara bisogno di una somma che può arrivare a 1000 euro.

Gli iniettori pompa sui motori diesel vivono per almeno 250.000 km. Un nuovo kit può arrivare al prezzo di 1000 euro. Le turbine possono arrivare , o addirittura superare i 2000 euro di costo. Fortunatamente si riescono a riparare per molto meno.

Si possono utilizzare vari preparati ed additivi per pulire EGR , FAP e impianto di iniezione. Sarebbe bene utilizzarli ogni tanto anche prima che si abbiano problemi , appunto per evitare di averli. Alcune volte aiutano anche quando già ci sono i problemi . Eccone alcuni buoni appunto per filtro antiparticolato , valvola EGR ed impianto di iniezione (pulizia e lubrificazione):
Se avete bisogno di assistenza per accessori o ricambi auto , potete contattarci all'indirizzo autoesperienza@gmail.com

 

E’ importante stare lontani dagli esemplari con il motore da 1.2 l benzina . Anche se con pochi chilometri , questo motore da molti problemi. Quelli più gravi sono legati alle valvole di scarico che si bruciano , specialmente nel 3-o cilindro e ciò porta a una perdita di compressione. Se questo succede ci sarà bisogno di una riparazione con il costo di minimo 500 – 600 euro.  Ma , anche dopo la riparazione il problema si potrebbe presentare di nuovo.

Ci sono problemi anche con le bobine di accensione e possono esserci malfunzionamenti della distribuzione. A grandi chilometraggi ci potrebbero essere problemi con i supporti del motore e con l’albero a gomiti.


UTILE ! Ogni giorno su Amazon ci sono nuovi sconti sia per automobilisti che in altre categorie. Ci siamo impegnati ogni giorno di selezionare per voi le migliori offerte e sconti del giorno che potete trovare nel nostro articolo dedicato .


Tra i motori a benzina una delle scelte migliori sarà il motore 1.4 l benzina con 16 valvole e 75 cv. E’ un motore che si è presentato abbastanza bene nel tempo su più macchine , offre prestazioni accettabili e porta la piccola tedesca in circa 12.9 secondi fino a 100 km/h avendo dei consumi di circa 6.3 l su 100 km in ciclo misto. Si può trovare anche la versione da 101 cv che garantisce un’accelerazione di 10 secondi fino a 100 km/h e una velocità massima di 190 km/h. Abbiamo parlato più nel dettaglio di questi motori nell’articolo della Skoda Fabia I e quindi ne consiglio la lettura per avere più informazioni.

Il motore 1.4 FSI con iniezione diretta invece non è cosi affidabile. E’ capriccioso e presenta alcuni problemi prevalentemente legati proprio all’iniezione diretta .

Il motore 1.6 è abbastanza affidabile e semplice. Le vibrazioni più forti del normale a giri minimi è una sua caratteristica. Risolvere questo problemino è quasi  impossibile ( alcuni ci riescono modificando le configurazione della centralina). Dopo i 150 – 200.000 km potrebbe cominciare a mangiare un po di olio motore .


UTILE ! Visto che ormai i cellulari sostituiscono sia il navigatore che altri funzionalità multimediali , bisogna essere al corrente con le migliori offerte . Per non distrarsi troppo può essere utile anche uno smartwatch :

 

Per quelli che vogliono più potenza c’è la rara versione Volkswagen Polo IV GTI con motore 1.8 Turbo 20 valvole da 150 cv. Esiste anche la versione GTI Cup Edition da 180 cv , ma questa è quasi introvabile. E’ un motore che offre ottime prestazioni per la piccola tedesca .

Il 1.8 l T benzina con turbina ha bisogno di molta attenzione. Spesso ci sono problemi con l’impermeabilità e entrata di aria esterna nel tubo tra filtro d’aria e turbina. Generalmente questo accade a causa dello sfregamento tra tubo e altri componenti vicini. Sintomi di questo problema sono il fischio e i giri minimi che ballano.

La turbina in se è abbastanza longeva , arriva senza problemi a 200 – 250.000 km e se utilizzata con cura anche a 300.000 km. Una turbina nuova potrebbe costare fino a 500 euro e il lavoro per la sua sostituzione circa 300 euro.

Sconsiglio comprare turbine rigenerate , solitamente non durano più di 60.000 km.


UTILE! Accessori moderni ed economici per le auto :  

Il raccordo a T per il liquido refrigerante che si trova dietro al motore , a causa dell’età e delle temperature a cui è sottoposto , comincia a perdere . L’elemento in se costa circa 20 euro , ma il lavoro per la sostituzione è difficile e costerà relativamente molto.

Il rumore strano ( simile a quello di un motore diesel ) che si sente i primi 3 secondi dopo l’accensione a freddo è sintomo di problemi. Questi problemi in genere sono legati al regolatore di fase , al tendicatena e all’allungamento della catena di distribuzione stessa. E’ un problema comune ai 1.8 l T benzina e si verifica generalmente dopo i 200 – 250.000 km .

Sul motore 1.8T , se questo problema non viene risolto in tempo , andrà ad usurarsi l’albero a camme di scarico. Un nuovo albero a camme costerà circa 300 euro.

Su tutti i motori a benzina non sono troppo longeve le candele.

 

 

Conclusioni


Se vuoi sostenere il progetto per uno sviluppo più rapido , puoi farlo su Patreon :

www.patreon.com/autoesperienza

Grazie al vostro sostegno potremmo pubblicare più contenuti e diminuire la quantità di pubblicità


 

La Volkswagen Polo IV non è allo stesso grande livello di affidabilità dei vecchi modelli Volkswagen , ma è comunque affidabile in alcune versioni.

Evitate i modelli con motore 1.2 e 1.4 FSI.

Io consiglio il modello con motore 1.9 SDI per quelli che non hanno bisogno di potenza . I modelli con motore 1.4 benzina non daranno particolari problemi e sono adeguati per coloro che fanno pochi chilometri all’anno e prevalentemente in città.

Chi ha bisogno di più potenza , possono prendere i motori 1.9 TDI o 1.8 T benzina. Sono più costosi da mantenere , ma hanno buone prestazioni.

Prima di un eventuale acquisto o anche semplicemente nell'utilizzo quotidiano è utile controllare se non ci sono problemi o errori . Per vedere tutti gli errori e problemi segnalati nelle varie centraline , potete utilizzare un semplice dispositivo di diagnostica. Eccone uno buono :

Potete valutare anche i concorrenti diretti : Toyota Yaris IIFiat Punto  , Opel Corsa , Renault Clio , Citroen C3 , Ford Fiesta , Skoda Fabia , Chevrolet Aveo e altre utilitarie.

L’importante è trovare una macchina in un buono stato. Per fare questo leggete la nostra dettagliata guida :

vedi come scegliere una buona auto usata


UTILE ! VEDI ANCHE I MIGLIORI ACCESSORI E RICAMBI  PER Volkswagen Polo 4 !


Condividi :